La scuola apre le porte al nuovo anno 2022 -2023

biscotto
Biscotto al cous-cous  per spezzare la fame del mattino
5 Settembre 2022
barrette energetiche
Le barrette energetiche preparate nella nostra cucina
6 Settembre 2022

La scuola apre le porte al nuovo anno 2022 -2023

Condividi sui social

Con il nuovo anno scolastico tutte le opportunità saranno messe in campo per ricominciare, per crescere, consolidare e fare nuove amicizie, la didattica sarà tutta in classe, tranne imprevisti che la vita può riservare a ognuno di noi oltre che al mondo intero.

In questo articolo troverete i link ad una se rie di argomenti utili per affrontare il nuovo anno scolastico, troverete argomenti faticosi, ma anche piacevoli, troverete un po’ di tutto, dalla definizione degli obiettivi alla scelta di uno zaino e soprattutto saremo presenti per rispondere alle vostre domande supportate da esperti pediatri, adolescentologi e psicoterapeuti CBT attraverso il nostro forum dedicato 

In contemporanea con la riapertura delle scuole, tornerà attivo anche il  nostro forum a disposizione per voi, non solo per raccontare come saranno i nuovi giorni della didattica, ma la nostra dottoressa e  psicoterapeuta, Rosalba, sarà a vostra disposizione  per qualsiasi quesito psicologico o pediatrico.

Da ultimo, non dimentichiamo di controllare la nostra conoscenza con il bullismo, facciamo il test e se vogliamo approfondire la conoscenza del fenomeno, purtroppo sempre più frequente, leggiamo “Il Cyberbullo può uccidere… Il sexting-tomane strappa l’anima. Non fornirgli armi per farlo” 

Buon lavoro a tutti: genitori, docenti e ragazzi

La redazione di Guidagenitori.it 

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.