18 Settembre 2019
parto in casa

Partorire in casa: è sicuro solo con rischio pari a zero

Molte donne vorrebbero partorire il proprio bambino a casa, ma secondo gli esperti questo è possibile solo se la gravidanza è a basso rischio e se l’ospedale è nelle vicinanze di casa
18 Settembre 2019
parto in casa

Partorire in casa: è sicuro solo con rischio pari a zero

Molte donne vorrebbero partorire il proprio bambino a casa, ma secondo gli esperti questo è possibile solo se la gravidanza è a basso rischio e se l’ospedale è nelle vicinanze di casa
30 Maggio 2017
cordone ombelicale

Lotus Birth, il cordone ombelicale va lasciato mummificare

Sempre più partorienti richiedono la pratica del Lotus Birth, ovvero la possibilità di non recidere il cordone ombelicale alla nascita lasciando integro il complesso placentare
10 Maggio 2017

I migliori centri per partorire nel Sud Italia

Guidagenitori.it continua il viaggio alla scoperta dei migliori centri nascita italiani dove partorire, questa volta parliamo del sud e delle isole per mettere al mondo il proprio
3 Maggio 2017

I migliori centri per partorire in Centro Italia

Ed ecco gli ospedali del Centro Italia dove si effettuano tantissimi parti e quindi, con maggior esperienza e con meno ricorso al parto cesareo, come suggerisce l’OMS
26 Aprile 2017

I migliori centri per partorire nel Nord Italia

Ecco gli ospedali del Nord Italia dove si effettuano più parti e quindi, con più esperienza e dove si ricorre meno al cesareo, come raccomanda l’Organizzazione Mondiale della Sanità
24 Ottobre 2016

Non solo obiettori di coscienza nei reparti maternità

Una giovane donna ha perso la vita durante un aborto spontaneo di due gemelline al quinto mese. Il medico presente in corsia non è intervenuto perché obiettore di coscienza.
10 Ottobre 2016

Un aiuto dalle istituzioni alle mamme migranti

Aiuto e sostegno durante il parto, accompagnamento nel puerperio e in allattamento, ascolto e orientamento anche per trovare lavoro. È il progetto del Melograno per le mamme migranti.
19 Maggio 2016

Partorire in acqua, tutti i pro e i contro

Il parto in acqua piace a molte donna, ma secondo uno studio inglese è solo una moda e oltretutto non è sicuro perché i neonati possono contrarre infezioni varie.
1 Aprile 2016

Degenza post-partum in Italia: a casa tre giorni dopo

Mezza giornata in Egitto e sei giorni in Ucraina: secondo gli esperti dell’OMS, facciamo bene noi in Italia a trattenere le puerpere almeno 24 ore nei reparti maternità.
3 Marzo 2016

Rischio parto prematuro: ecco cosa fare

Non serve il progesterone per prevenire il parto prematuro. È meglio seguire i consigli del ginecologo e osservare il riposo, prestando attenzione a eventuali segnali.
17 Febbraio 2016

Tutti i vantaggi del parto naturale

Se la condizione fisica della donna lo consente, è preferibile scegliere il parto naturale. Tra i vantaggi: il neonato prende tutti i batteri buoni dalla mamma.
13 Febbraio 2016

I segnali del parto, come riconoscerli

Qualche giorno prima del parto la pancia cambia la sua forma ed il desiderio di fare pipì è costante. Quando mancano pochi giorni si può avere una piccola perdita rosata.
11 Gennaio 2016
ostetrica donna incinta mamma parto

Partorire in Italia è sicuro

Nei giorni scorsi ben sei donne hanno perso la vita a ridosso del parto. Gli episodi possono spaventare, ma partorire nel nostro paese è sicuro.
11 Novembre 2015

Il capo-parto: perché, quando e cosa fare

Dopo la nascita del bambino, compare il capo-parto: è il segnale di inizio dell’attività ormonale del sistema riproduttivo. Occorre un contraccettivo se non si desidera subito un figlio.
28 Settembre 2015

Parto pretermine, gli ultrasuoni lo prevedono

Il parto pretermine oggi può essere scoperto in anticipo con gli ultrasuoni, le onde sonore che si utilizzano per le ecografie. Quando questi sono indeboliti, il bambino potrebbe nascere.