Strabismo, non sempre la chirurgia è necessaria
9 Luglio 2020
Il caldo eccessivo può provocare malesseri ai bambini
10 Luglio 2020

Il nostro menù del giorno 10_07_2020

zuppa di lenticchie

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro  il più possibile. Per pranzo, oggi zuppa di lenticchie con avocado per un pH 5,8 e per cena filetti si nasello con insalata di finocchi per un pH totale di 6. A seguire ancora informazioni sull’aglio.

Colazione: Uova e formaggio a colazione  –  Una  tazza di tè

Break: Una tazza di uva bianca

Pranzo: Zuppa di lenticchie rosse

Break: Pera verde per snack – ed una tazza di tè

Cena: Filetti di nasello ai pomodori e limone  – Insalata di finocchi e arance

e… se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8  mesi  

Se mangiamo l’aglio crudo possiamo avere una reazione negativa: il profumo di aglio sulla pelle. Le sostanze chimiche dell’aglio crudo causano il tipico odore acuto emesso dalla pelle, inoltre le sostanze possono entrare nel flusso sanguigno e nei polmoni attraverso la digestione. L’odore di aglio può restare nel nostro respiro fino a ventiquattro ore dall’ingestione, un piccolo rimedio, però ci può venire in aiuto: mangiare una mela. Perché il trucco funzioni, però è necessario mangiare la mela nello stesso tempo in cui si consuma la pietanza a base di aglio. Se si lascia passare del tempo, il rimedio non è più efficace. Se non abbiamo le mele a disposizione, possiamo ricorrere alla lattuga o una foglia di menta. Insomma, possiamo mangiare liberamente il benefico aglio crudo senza avere più il timore di disturbare i nostri cari con l’alito aglioso.

Zia Vittoria

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Comments are closed.