Gravidanza: varici e teleangectasie
30 Luglio 2020
In vacanza con il papà
31 Luglio 2020

Il nostro menù del giorno 31_07_2020

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. Oggi una buona zuppa di lenticchie con la curcuma, la spezia buona per eccellenza per un  pH di 5,8  e per cena pesce: nasello con patate, pH  totale di 5,6. A seguire altre info su cosa possono e non possono mangiare i gatti per il loro benessere.


Colazione: Pere all’anice e yogurt –  Una  tazza di tè

Break: Una tazza di uva bianca

Pranzo: Zuppa di lenticchie alla curcuma

Break: Pomodori e frutta in insalata  ed una tazza di tè

Cena: Nasello e patate


e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8  mesi  


Per finire la nostra chiacchierata su cosa è bene non offrire mai ai nostri gatti di casa.

Grasso della carne e le ossa possono essere pericolosi per i gatti. Il grasso, sia cotto sia crudo può causare vomito e diarrea. Le ossa possono causare ostruzione o lacerazioni del sistema digestivo.

Uova crude non vanno bene per due ragioni: possono avvelenare il cibo da batteri come salmonella o E. coli. Il secondo motivo è che il bianco dell’uovo crudo contiene l’avidina potrebbe interferire con l’assorbimento della biotina della vitamina B causando problemi di pelle e pelo.

Carne e pesce crudo, come le uova possono contenere batteri con avvelenamento alimentare. Inoltre, un enzima nel pesce crudo distrugge la tiamina, la vitamina B, una carenza della tiamina può causare seri problemi neurologici.

Fegato, piccole quantità sono OK, mangiare troppo fegato può provocare la tossicità della vitamina A. I sintomi  di questo includono ossa deformate e l’osteoporosi. La tossicità della vitamina A può anche causare la morte.

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Comments are closed.