Ernia inguinale, non sempre l’intervento è necessario
17 Luglio 2020
Turismo campagnolo, punture piante e animali: quali rimedi
20 Luglio 2020

Il nostro menù del giorno 20_07_2020

Sorbetto di cocomero

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. E’ un po’ di tempo che non preparo la pasta alla carbonara, ho visto che in frigo ci sono dei cubetti di prosciutto cotto, così ne approfitto per fare la carbonara, pH di 5,4 e per cena bocconcini di pollo allo zenzero per un pH  totale di 5,6  Questa settimana vi racconterò un po’ di cose a proposito della frutta, considerato che è la regina dell’estate.


Colazione: Banane, susine e pesche con yogurt  –  Una  tazza di tè

Break:   ¼ di trancio di  Pane dolce di zucchine

Pranzo:  Pasta alla carbonara

Break:  Sorbetto di cocomero – una tazza di tè

Cena:  Bocconcini di pollo allo zenzero 


e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8  mesi


Frutta, che passione! Noi ne consumiamo in quantità industriali. I nostri break sono ricchi di frutta e non solo a colazione, chi ci segue lo sa benissimo. Unica nota dolente di questo cibo è lo zucchero, purtroppo, alcuni tipi di frutta, oltre alle vitamine, fibre e Sali minerali, ne contengono tantissimo. Allora, è buona cosa conoscere la quantità di zucchero contenuto in ogni singolo frutto, così da avere un menabò specifico su quale frutta mangiare non solo per non prendere peso ma anche per non incorrere nel diabete conclamato se geneticamente siamo predisposti a sviluppare il diabete alimentare.

Il frutto con il più alto contenuto di zucchero è il mango, per fortuna viene consumato poco in Italia, a meno che non andiamo a comprarlo nel supermercato.  Un mango da solo contiene ben 45 grammi di zucchero, è vero parliamo di zucchero naturale ma sempre zucchero è. Quindi se amiamo il gusto del mango e non volgiamo privarcene, è bene sapere che conviene mangiare tre o quattro fettine di mango al giorno e non di più, oppure conviene fare una bella insalata di frutta al naturale da condividere tra tutta la famiglia ed ovviamente aggiunto a frutta con un basso contenuto di zucchero


Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Comments are closed.