anoressia
Anoressia, ovvero disordine alimentare nervoso
15 Settembre 2017
ansia nei bambini
Ansia, il male transgenerazionale, vediamo cosa fare
18 Settembre 2017

Il nostro menù del giorno 18_09_2017

hamburger

Restare idratati per tutto il giorno è importantissimo, e ancora più importante è garantire una buona idratazione ai nostri bambini che stanno iniziando il loro lavoro più importante: apprendere a scuola.

Per avere una buona idratazione è importante bere acqua, della semplice acqua e mangiare bene. In genere dal cibo che mangiamo riusciamo ad ottenere il 20% dell’acqua necessaria al giorno ma se mangiamo alcuni cibi possiamo recuperarne molta di più. Inoltre, l’acqua assimilata dal cibo ha una proprietà in più: si assorbe più lentamente dal processo della digestione e garantisce l’idratazione più a lungo durante il giorno. Bere liquidi non è l’unico modo per rimanere ben idratati.

Quindi, considerato che Regina ha iniziato a pieno regime la sua seconda classe elementare e che ha bisogno della buona idratazione devo inventarmi qualcosa affinché possa recuperarla dal break di metà mattina.

Be ragazze, oggi andrò a documentarmi bene su quali cibi possono aiutarla a partire dalla colazione della mattina, vi aggiornerò meglio domani. Ora vado a preparare per me e la piccoletta, la mia Mafaldina.  Per pranzo farò oggi del riso con tonno per un pH di 5,2 e per cena carne di pollo preparata a mo’ di hamburger per un totale pH di 5,5.

Zia Vittoria

 

ColazioneUva fichi e prugne con yogurt greco magro –  Una  tazza di tè

Break:  biscottini al cous-cous di Alessandra

Pranzo:  Risotto con tonno e pinoli

Break:  Cracker integrali con formaggio e gelatina di frutta  – una tazza di tè

Cena:  Hamburger di pollo

 

e… se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

 

Registrati o Accedi

Lascia un commento