Papua
Da Raja Ampat le quattro isole maggiori della Papua
15 Gennaio 2020
Meningite: sei casi nelle ultime settimane
16 Gennaio 2020

Il nostro menù del giorno 16_01_2020

barrette energetiche

Sempre parlando della prevenzione delle malattie da raffreddamento e quali siano gli alimenti che offrono un grande aiuto troviamo l’aglio.

I ricercatori sono convinti che l’aglio abbia, nella sua composizione intrinseca, alcuni elementi in grado di combattere il raffreddore comune. È questa la motivazione che muove i ricercatori nello studio dell’aglio, per capire come stanno esattamente le cose, i primi studi sono promettenti. Inoltre, è stato accertato che anche i chiodi di garofano hanno proprietà benefiche su raffreddore.

Ed anche se, sono in molti a credere nei benefici dell’alcol verso il raffreddore, purtroppo, de vo    smentire, non è così anzi è totalmente sbagliato bere latte e alcol o vin brulè. A dire il vero sono alimenti che andrebbero proprio evitati, mentre al contrario, bere del tè con la teina è di grande aiuto. Una raccomandazione da non trascurare mai: non fare affidamento sugli integratori alimentari a base di vitamina C.  Nutrirsi con una dieta sana e con alimenti freschi è la cosa migliore, questo perché la vitamina C è facilmente deperibile, quindi spremute di agrumi e centrifugati di kiwi a go-go ma non sotto forma di integratori.

Eccoci arrivati al controllo del pH: con il risotto primavera siamo a 6   e filetto di maiale alle mele 5,8

Zia Vittoria

Colazione: Mirtilli, Kiwi e pera con yogurt  – Una  tazza di tè

Break: Barrette energetiche casalinghe

Pranzo: Risotto primavera

BreakMele, uvetta e pinoli al micro-onde – ed una tazza di tè

Cena: Maiale alle mele



e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire



Registrati o Accedi

Lascia un commento