Gravidanza: tutti i timori dei primi mesi
11 Febbraio 2021
Primi dentini, come alleviare il fastidio
12 Febbraio 2021

Il nostro menù del giorno 12_02_2021

zuppa cavolfiore

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile.  Oggi zuppa di cavolfiore e formaggio per un pH di 5,8 e filetti di nasello con verdure allo zafferano per un valore del pH 6. Ma ora vi racconto degli alimenti buoni per la nostra salute e…. ricordatevi di domenica: San Valentino!

Colazione: Kiwi, ananas e fiocchi di latte –  Una  tazza di tè

Break:  Mele per uno snack veloce

Pranzo:  Zuppa di cavolfiore e formaggio

Break:  Red Velvet    una tazza di tè 

Cena: Filetti di nasello ai pomodori e limone  –  Ortaggi allo zafferano  


e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8 mesi 


Ragazzi, non vi dimenticate, domenica sarà San Valentino, noi festeggiamo rigorosamente perché San Valentino non è solo la festa degli innamorati ma è la festa di tutti coloro che si vogliono bene, è quindi anche la festa di tutta la nostra famigliola. Una bella e buona Red Velvet è quello che ci vuole per festeggiare alla grande questo giorno e poi, un pezzettino di cioccolato fondente almeno al 70% di cacao così da evitare zucchero e i grassi del latte.

Ora passiamo agli alimenti buoni per la salute: il vino, è giusto parlare anche di questo alimento visto che è catalogato tra gli alimenti buoni per il nostro corpo ma… c’è un sottilissimo confine tra la quantità buona per la salute e quando invece diventa un problema per la qualità della vita.

Il vino rosso è un alimento buono per il cuore se preso in piccole quantità, un bicchiere scarso ai pasti principali va bene. Noi donne e gli uomini sopra i 65 anni è preferibile che ne bevano non più di un bicchiere al giorno e nessun altro tipo di alcool durante la giornata. Gli uomini sotto i 65 anni possono bere due bicchieri. Ai bambini deve essere vietato bere qualsiasi forma di alcol, possono iniziare solo dopo i 14 anni e comunque è preferibile che non inizino proprio per nulla! Rispettando queste indicazioni il vino rosso è un nutriente buono e non espone a nessun effetto collaterale, superarle significa e sporre il fegato, il pancreas e la mente a effetti collaterali sgradevoli per tutta la vita.

Noi mettiamo a tavola del vino solo per il pranzo della domenica, una bottiglia di 750 Cl. è sufficiente per due domeniche. Inoltre, stiamo ben attenti a non commettere l’errore che in molti fanno, cioè macchiare l’acqua con il vino rosso alle bambine, è un modo per dare loro l’impressione che possono bere il vino. Questo non deve accadere, mai!

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Comments are closed.