In vacanza con il papà
31 Luglio 2020
sesso in gravidanza
Il sesso in gravidanza è salutare tranne rischi reali
3 Agosto 2020

Il nostro menù del giorno 03_08_2020

agnello

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile.  Oggi colazione con frutti di bosco, pranzo con bruschetta e zucchine  dell’orto per un  pH di 5,7 e per cena dell’agnello con verdure, pH  totale di 5,6. Reflusso Gastro Esofageo: questa settimana vi racconterò di questo disturbo e soprattutto cosa mangiare tranquillamente e quali sono i cibi da evitare.


Colazione: Mix di meloni e frutti bosco   –  Una  tazza di tè

Break: Snack Misto di pop-corn e frutta secca

Pranzo: Zucchine su pane bruschettato

Break: Sorbetto di cocomero – ed una tazza di tè

Cena: Agnello e verdure


e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dagli 8  mesi 

 

Reflusso Gastroesofageo o RGE – ho iniziato a cercare informazioni, chiedendo ai nutrizionisti della redazione di GuidaGenitori.it. Prima di tutto mi hanno spiegato di cosa si tratta e delle complicazioni che ci possono essere.

La malattia da Reflusso Gastro Esofageo  è una condizione in cui il contenuto dello stomaco torna su, reflusso appunto, nell’esofago. I succhi acidi normalmente presenti nello stomaco irritano l’esofago provocando infiammazioni e attivando la sensazione di bruciore. Il fumo, l’obesità, la gravidanza e l’uso di alcuni farmaci non solo facilitano ma amplificano il rischio del disturbo. Se il RGE  non è curato a dovere, la patologia  si può aggravare dando origine ad altri disturbi ancora tra cui: l’esofagite, la restrizione esofagea, l’esofago di Barrett fino a problemi  legati alla respirazione. L’esofago di Barrett è un fattore di rischio per il cancro all’esofageo.

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Comments are closed.