baccalà alla romana
Baccalà in umido alla romana
31 Luglio 2016
Bronchiolite, profilassi solo per prematuri e cardiopatici
1 Agosto 2016

Il nostro menù del giorno 01_08_2016

riso agli asparagi

Come ormai avrete capito, sono molto curiosa e la medicina mi appassiona, se avessi avuto la possibilità ai miei tempi, mi sarebbe piaciuto fare il medico. Purtroppo all’epoca non tutti potevano permettersi l’università e allora, cerco di rifarmi come posso cercando informazioni corrette da offrire a chi vuole saperne di più.

A proposito dell’origine del cancro si è tenuto a Milano qualche settimana fa un convegno – Spazio Nutrizione – ed è venuto fuori un valore importante – il 30% – di cosa vi starete chiedendo. Bene il prof. Michele Carruba, il direttore del Centro Studi e ricerche dell’Obesità, dell’Università di Milano ha dichiarato che il 30% delle forme tumorali trova la sua origine in quello che si mangia e come si mangia. Questo significa che è davvero importante scegliere bene gli alimenti tra quelli buoni e quelli meno buoni, tra le varie combinazioni di cibi che si fanno e il tipo di cottura degli alimenti. Insomma, si fa presto a dire cibo e cancro ma dietro questo ci sono tanti altri fattori da tenere in considerazione. Questa settimana cercherò di rivedere un po’ di cose e giacché lo farò per la mia piccola famiglia, le scriverò anche per voi. Sperando ovviamente di farvi da trainer attenta alla salute e non solo portare a tavola cibo per togliere la fame e soddisfare il gusto.

Poiché è arrivo il tempo di mettermi ai fornelli e che venerdì scorso ho chiesto a Gerson che lavora davanti al baccalaro – il negozio di Via Bresadola gestito da un signore di oltre settanta anni che lavora solo il baccalà e lo stoccafisso, di portare a casa del baccalà già ammollato. Bene per cena questa sera ci sarà del baccalà alla romana con carote e zucchine al forno per un pH di 6,2 e per pranzo del riso con asparagi e piselli per un pH totale di 5,8.

Colazione: Banana pera e fragole Una tazza di tè

Break: Pane al cocco 

Pranzo: Riso con asparagi e piselli 

Break: Frullato alle albicocche ed una tazza di tè

Cena: Baccalà in umido alla romana Carote e zucchini al forno

 

Registrati o Accedi

Lascia un commento