Fusilli all’amatriciana, la ricetta originale di Amatrice

pidocchi a scuola
Non solo i bambini, anche i pidocchi tornano a scuola
21 Settembre 2022
come far dormire un bimbo
Una piccola regola 5 e 8 per far addormentare un bambino
22 Settembre 2022

Fusilli all’amatriciana, la ricetta originale di Amatrice

amatriciana

Oggi 22 settembre: pranzo con fusilli all’amatriciana per un pH di 4,8 e per cena pollo alle verdure per un totale pH di 5,5. Chi ci segue da tempo ricordiamo che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile.  A chi di voi non è mai capitato di avere le famose coliche gassose? Sono un po’ come quelle del neonato, sono dolorose e danno davvero tanto fastidio. È inutile chiamare il medico per questo a meno che il dolore non si dovere irradiare anche verso il torace e fino arrivare al braccio di sinistra. In quel caso è bene chiamare immediatamente il 112. Speriamo, ovviamente che on debba mai capitare un’evenienza così. Torniamo ai nostri dolori delle coliche addominale, ma di che si tratta? News dopo i menù.

ColazioneArancio melone giallo e prugne –  Una  tazza di tè

BreakBarrette energetiche casalinghe

Pranzo: fusilli all’amatriciana

Break:  Una tazza di uva bianca  – una tazza di tè

Cena: Pollo alle verdure

e… se stiamo svezzando il bambino: pappe dopo 10-11 mesi

Gas intestinale o coliche addominale, dopo avervi raccontato nei giorni scorsi perché e come si forma l’aria negli intestini e perché alcune volte, questa aria ci crea quel fastidioso gonfiore addominale, oggi faremo la conoscenza con altri nutrienti che possono provocare un eccesso di aria: i dolcificanti.

Le gomme da masticare e le caramelle prodotte con i dolcificanti artificiali possono portare far produrre una grande quantità di gas. E’ quindi bene controllare sempre quali ingredienti sono contenuti nel prodotto e soprattutto le quantità di: sorbitolo, mannitolo o xilitolo. Tutti elementi che potrebbero essere limitati se non proprio evitati. Le bevande addolcite con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio possono essere un’altra fonte di gas prodotto in eccesso, è sempre buona norma leggere con attenzione le etichette degli ingredienti.

Oltre a modificare la dieta e le abitudini alimentari, si potrebbe avere un buon risultato per ridurre il gonfiore utilizzando alcuni rimedi naturali. Ad esempio è una buona soluzione bere tè alla menta o camomilla, sono nutrienti rinfrescati e in pare assorbenti l’aria. Po si possono utilizzare alcuni integratori alimentari a base di anice, cumino, coriandolo, finocchio e curcuma da aggiungere direttamente nelle pietanze che si preparano.

Zia Vittoria

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.