divisa
Abbigliamento il solito dilemma: grembiule o vestiti
28 Agosto 2018
Colazione
Iniziare la giornata con un pieno di vitamine, proteine e cereali 
29 Agosto 2018

Il nostro menù del giorno 29_08_2018

gnocchetti

Ed ora arriviamo ad uno dei rumori più imbarazzanti, non soltanto perché possono far rumore, l’emissione del gas dagli intestini può anche essere silenzioso ma soprattutto perché possono accompagnarsi a cattivo odore: le scoreggie.

Prima di tutto dobbiamo aver ben chiaro che tutti emettiamo aria dagli intestini, le scorregge, ah ah, questo mi fa tornare in mente un passo della Divina Commedia di Dante, esattamente in uno dei gironi dell’inferno. La frase era proprio questa – … e del cul facea trombetta – proprio a significare che scorregge sono un atto del nostro corpo normalissimo. Ogni giorno emettiamo dalle 13 alle 21 soffiate di aria più o meno rumorose. Cercare di soffocare una scoreggia può renderla più rumorosa.

Come per i rutti, più aria ingeriamo durante i pasti o beviamo bibite gasate più aria accumuliamo all’interno degli intestini ma per le scorregge non è solo questa la motivazione, il cibo mangiato può fare la differenza, ad esempio la degradazione dei legumi o dei cereali con la fermentazione interna sviluppa aria che deve essere necessariamente eliminata dal corpo. Anche fumare o mangiare gomme americane e caramelle dure, quelle da succhiare, può lasciar incamerare tanta aria.

Oggi gnocchetti con i polipetti per pranzo per un  pH di 5,7  e per cena  pollo alla soia e curcuma  per un  pH  totale di 5,8

Zia Vittoria

 

Colazione: Arance fragole e pesche  –  Una tazza di tè

Break: Sandwich alle uova e yogurt

Pranzo: Gnocchetti ai polipetti

Break: Plumcake gluten free con semi di chia –  ed una tazza di tè 

Cena: Pollo alla soia e curcuma

 

e… se stiamo svezzando il bambino  Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Lascia un commento