prima colazione
Colazione, perché è così importante
27 Settembre 2021
parodontite
Gengivite, come prevenirla
28 Settembre 2021

Il nostro menù del giorno 28_09_2021

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. Oggi per pranzo riso e zucchine dell’orto per un pH di 5,7 e cena cernia all’arancio con patate al vapore per un pH totale di 5,6

 Considerato che il mio compito nella nostra famiglia è quello di pensare al menù quotidiano che sia utile, non solo per sfamarci ma anche per aiutarci a preservare la salute, questa settimana vi racconto un po’ di cose sulla Curcuma, un vero salvavita naturale.     

Colazione:  Kaki, banana, uva con yogurt e fiocchi i mais  –  Una  tazza di tè

Break: Barrette energetiche casalinghe

Pranzo:  riso e  zucchine

Break: Tartine con yogurt e marmellata di castagne – una tazza di tè

Cena:   Filetto di cernia all’arancio –  patate al vapore   


e… se stiamo svezzando il bambino:Pappe dopo i 10 – 11 mesi 


Curcuma, eccomi qua a farvi scoprire questa spezia dal colore giallo-arancio brillante, cominciamo a vedere oggi gli effetti sul sistema nervoso.

Depressione – i ricercatori sono entusiasti del potenziale nutrizionale della curcumina, non solo allevia i sintomi della depressione ma è di aiuto a far funzionare meglio gli antidepressivi. In pratica, anziché prendere un dosaggio elevato di farmaco è possibile prenderne di meno associando cibi ricchi di curcumina aggiunta proprio come se fosse sale o pepe.  E’ anche vero però che i risultati della ricerca sono ancora contrastanti.

Sindrome premestruale – un recente studio ha seguito le donne per tre cicli mestruali di seguito ed è risultato che gli integratori di curcumina aiutavano ad alleviare i sintomi della sindrome premestruale. Ancora uno studio, questa volta su animali per verificare l’effetto della curcumina a livello muscolare, i porcellini d’India trattati appunto con la curcumina avevano tratto sollievo dai crampi mestruali.

Il morbo di Alzheimer – sembra sia un’infiammazione cronica a livello dei neuroni e la curcuma avendo effetti anti-infiammatori naturali potrebbe essere una risorsa, purtroppo i lavori sono ancora in corso ed oggi non è possibile avere risultati certi ma…  che ci rimettiamo ad usarla nella preparazione degli alimenti? Potremmo averne solo un vantaggio se poi riesce a prevenire il morbo di Alzheimer … tanto meglio. 

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.