farmaci umani agli animali
Cani e gatti potranno avere farmaci per umani
20 Aprile 2021
tic nervosi
Tic nervosi: somatizzazione di ansia e stress
21 Aprile 2021

Il nostro menù del giorno 21_04_2021

insalata di quinoa

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile.  E’ tempo di preparare il pranzo, quadrucci con le fave per un pH di 5,9 e formaggio alla piastra e indivia belga per un pH di 6.uppa di pollo e piselli per un pH  di 5,6 e per cena Hamburger alla piastra per un pH di 5. Questa settimana parleremo dei crampi e dell’alimentazione utile a prevenirli, ovvero quei cibi ricchi di potassio, sodio, calcio e magnesio…. gli elettroliti.

Colazione:  Insalata di fragole e banane  –  una  tazza di tè

Break:  Torta senza latte e senza burro

Pranzo:  Insalata di Quinoa alla messicana

Break: Yogurt e pan di miele – una tazza di tè

Cena:  Crocchette di salmone –  Insalata di broccoli e arance


e… se stiamo svezzando il bambino:  Pappe dagli 8  mesi 


A volte i crampi muscolari sono il risultato di una cattiva circolazione del sangue. Mangiare pesce grasso come il salmone può aiutare il sistema cardiocircolatorio. Inoltre, una porzione media di salmone cotto ha circa 326 milligrammi di potassio e 52 milligrammi di sodio, con questi valori saranno di sicuro un grande aiuto per limitare i crampi muscolari. Se non vi piace il salmone un buon sostituto sono le trote e le sardine.

L’avocado è un concentrato di potassio, ha circa 975 milligrammi di potassio, il doppio delle patate o di una banana. Il potassio aiuta i muscoli a lavorare bene e mantiene il cuore sano. E’ la bacca ideale per tenere lontano i crampi muscolari. Però, sono anche ricchi di grassi buoni e anche di…calorie!

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.


Registrati o Accedi

Comments are closed.