malattie in viaggio
Malattie croniche dei bambini e vacanze
17 Luglio 2019
punture di insetti
Estate ed insetti, le punture possono arrivare
18 Luglio 2019

Il nostro menù del giorno 18_07_2019

polpette
Condividi sui social

Insomma, il potassio è davvero un minerale importante per il buon funzionamento di tutto il nostro corpo, dobbiamo fare attenzione a che non ci manchi mai e almeno una volta al giorno mangiare qualcosa che ne contiene tanto. È anche vero però che possiamo tenere a portata di mano un piccolo pugnetto di semi di girasole.

Semi di girasole – tantissimi sportivi professionisti usano masticare i semi di girasole e poi sputare la parte fibrosa. Una buona alternativa è comprare i semi già sgusciati e ogni tanto mangiarne una decina di semetti, oppure, si possono aggiungere alle varie insalate estive o calde a base di verdure cotte a vapore.  Solo ad una cosa bisogna fare attenzione… non comprare quelli salati ma essiccati al naturale.

Spinaci – Popeye o Braccio di Ferro, il famosissimo cartoon aveva ragione. Gli spinaci gli davano tutta l’energia di cui aveva bisogno per superare le difficoltà che la vita gli poneva davanti. Tutti conoscono gli spinaci come riserva di ferro, ma più che di ferro sono ricchi di potassio, magnesio, fibre e persino vitamina C.  Inoltre hanno un bassissimo contenuto di calorie, zuccheri e grassi.

Zucca – tutte le varietà di zucca sono ricche di potassio, fibre, vitamine C e B6 e sostanze nutritive chiamate carotenoidi.Il tempo del pranzo è arrivato: oggi pasta al sugo dell’orto per un  pH 5,2  e per cena polpettine di carne alla cacciatora e insalata di pomodori, mais e sedano per un pH  totale di 5,3.

Zia Vittoria

 

Colazione: Kiwi banane e ciliegie  Una  tazza di tè

Break:  Mini croissant

Pranzo:  Conchiglie integrali al sugo dell’orto

Break:  Vegetali per snack veloce – una tazza di tè

Cena: Polpettine alla cacciatora   Insalata di mais, pomodori e sedano

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Lascia un commento