In lockdown di primavera invita alla lettura
6 Aprile 2021
cistite
Cistite, più acqua e meno antibiotici
7 Aprile 2021

Il nostro menù del giorno 07_04_2021

sandwich al pomodoro

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. Ora penso al pranzo: pasta, pesto e gamberi per un pH 5,6 e per cena filetto di maiale con mele per un pH 5,8. Questa settimana parleremo del pane.

Colazione:  Frullato alle fragoline –  Una  tazza di tè

Break:  Sandwich al pomodoro

Pranzo:  Pasta, pesto e gamberi

Break: Yogurt e lamponi – una tazza di tè

Cena:  Filetto di maiale con mele e piselli


e… se stiamo svezzando il bambino: Pappe dagli 8  mesi 


Il pane più salutare è sicuramente quello integrale, con il suo contenuto di fibre aiuta a tenere sotto controllo le malattie cardiache.

Sostituire il pane raffinato con quello realizzato con cereali integrali aiuta a ridurre il colesterolo e conseguentemente il rischio di malattie cardiache. I nutrienti contenuti nei cereali interi aiutano il nostro corpo a produrre, inoltre, anche i globuli rossi mantenendo così sano anche il sistema immunitario.

Il pane e il livello della glicemia nel sangue, sappiamo bene che il valore degli zuccheri nel sangue aumenta dopo aver mangiato cibi che contengono carboidrati e il pane è il carboidrato per eccellenza. Il pane integrale di segale è la soluzione migliore per tutte le persone che soffrono di diabete o che vogliono mantenere basso il livello di zucchero nel sangue. Inoltre, il pane di segale, rispetto agli altri tipi di pane ha bisogno di una digestione più lenta lasciando un senso di pienezza più a lungo.

Zia Vittoria

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

                  Sostenendoci si ha libero accesso a tanti altri servizi

Registrati o Accedi

Comments are closed.