code di gambero e mandorle
Il nostro menù del giorno 18_06_2021
18 Giugno 2021
zuppa
Il nostro menù del giorno 21_06_2021
21 Giugno 2021

Campi estivi per bambini asmatici e allergici

respiriamo insieme

La gestione quotidiana di un bambino sofferente di forme asmatiche da allergia é un impegno costante e per i genitori con questa problematica non è a cuor leggero che si affidano agli operatori dei centri estivi e campus per le vacanze. Il timore che possa verificarsi un attacco di asma, oppure che il bambino entri in contatto con sostanze irritanti tali da stimolare disturbi più o meno seri è sempre presente. D’altra parte, con la fine della scuola le famiglie hanno l’esigenza di sapere che i bambini trascorrano del tempo in modo divertente e creativo, perché la sicurezza non può andare a scapito della libertà e del piacere di essere in vacanza. Insomma, i ragazzini non possono essere tenuti sotto una campana di vetro. Per fortuna anche quest’anno l’Associazione – Respiriamo Insieme, APS – riconferma l’appuntamento estivo per bambini e ragazzi under diciotto sofferenti di asma e allergie, oltretutto agevolando quanti sono in condizioni economicamente di difficoltà, anche a seguito della pandemia.

Lo sport a vantaggio della salute

L’Associazione ripropone la terza edizione del campus estivo per under diciotto con asma e allergie dedicata allo sport. La meta sarà Roseto degli Abruzzi presso Stork Family Camping Village, dal 16 giugno al 3 luglio. si tratta di un campus salute pensato come esperienza basata sull’attività sportiva e sulla condivisione all’interno di un gruppo omogeneo di ragazzi che condividono l’esperienza di una patologia respiratoria cronica. L’obiettivo è promuovere nei ragazzi le conoscenze, le abilità, le risorse e l’autostima attraverso la forza del gruppo di pari. Oltre all’aspetto clinico monitorato h24, il campus offre risposte dopo un anno caratterizzato da profonde limitazioni causate dalla pandemia da SARS-CoV-2, cercando di contrastare la paura dei genitori rispetto all’esercizio fisico  e crisi asmatiche, convinzione che inevitabilmente stimola l’iper protezione, limitando l’attività̀ fisica del bambino. Lo sport è uno dei migliori alleati per la prevenzione e il trattamento dell’asma bronchiale e anche di contrasto all’obesità̀ e conseguenti  fenomeni di isolamento e scarsa autostima.

Dove rivolgersi per aderire al campus – Ripartiamo dallo sport

Nel pieno rispetto delle norme igieniche e di prevenzione, il Campus Salute – Ripartiamo dallo Sport-  è destinato a bambini e ragazzi tra i cinque e diciassette anni. È aperto a tutti i residenti del territorio nazionale affetti da patologia respiratoria cronica o allergica e che vertono in condizione di disagio socioeconomico. Il soggiorno inizia il sabato 19.06.2021 e termina sabato 03.07.2021 presso lo Stork Family Camping Village a Roseto degli Abruzzi – Teramo e le famiglie potranno scegliere se accompagnare o meno i propri ragazzi. Considerato che il 62% dei bambini provenienti da nuclei familiari in condizione socioeconomica svantaggiata e che il rischio può essere maggiore nello sviluppare malattie respiratorie dovute all’esposizione dell’inquinamento atmosferico, l’Associazione Respiriamo Insieme-APS, sosterrà la spesa del soggiorno di tutti i bambini/ragazzi con ISEE 2021 basso. Per iscriversi è sufficiente scrivere a respiriamoinsieme@gmail.com

Sicurezza e divertimento anche se asmatici

Durante il soggiorno, i bambini e i ragazzi avranno accesso gratuito alle attività̀ di screening respiratorio e allergologico della propria patologia, grazie all’intervento di personale volontario formato da una pediatra, uno pneumologo pediatrico, un allergologo e un’infermiera professionale. Non mancheranno attività̀ sportive a cura di due istruttori ISEF e a carattere ludico-ricreative realizzate da un educatore professionale, al fine di incrementare l’autostima e migliorare le capacità di socializzazione dei bambini e ragazzi iscritti. Per i genitori, familiari o caregiver che rimarranno per tutta la durata del soggiorno, saranno organizzate attività pensate per sostenere lo sviluppo di relazioni tali da diventare un supporto tra pari anche a conclusione del Campus. Visto l’intensificarsi nell’ultimo anno dell’utilizzo degli strumenti digitali, in collaborazione con la Polizia di Stato, sarà organizzato un incontro educativo proprio rivolto ai ragazzi sul tema dei pericoli del mondo digitale e sulla ludopatia, per combattere anche il senso di isolamento dovuto all’emergenza COVID-19,

Sahalima Giovannini


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.