Addobbi di Natale, tra luci, colore e sicurezza

i consigli della signora santa claus
Natale 2022. Come ogni anno tornano i consigli della Signora Santa Claus
8 Dicembre 2022
Kiwi mirtilli e melone giallo
Mirtilli, le bacche viola e rosse sono ricche di antiossidanti
9 Dicembre 2022

Addobbi di Natale, tra luci, colore e sicurezza

luci di natale

L’avvio delle feste natalizie inizia durante il ponte dell’Immacolata, quando anche chi ha rimandato inizia ad aprire gli scatoloni dove sono stati riposti gli addobbi natalizi, le lucine colorate e le statuine del presepe. Oltre alla bellezza delle decorazioni è importante dedicare attenzione alla sicurezza, soprattutto se in casa ci sono bambini piccoli.

I colori dell’albero

Anche quest’anno i colori del Natale saranno blu, bianco e oro per ghirlande e decorazioni. Il rosso e il verde, grandi dominatori degli anni passati sono un po’ in calo, perché considerati colori un po’ troppo commerciali. Inadatti colori come arancione, rosa, viola e marrone. Alle luci tradizionali fisse o intermittenti, da posizionare in casa, sul terrazzo oppure in giardino, si aggiungono giochi di luce che creano effetti sorprendenti, sui muri, sulla neve o sulla facciata della casa, per la gioia di tutta la famiglia. Sono molto apprezzate anche le candele, ma anche le lanterne e le fiaccole. La luce di fiamma, a differenza di quella elettrica è calda ed evocativa, crea atmosfera. Possono essere posizionate come centrotavola, in punti strategici della casa come mensole, piccole nicchie o sul davanzale. Se in casa ci sono dei bambini, però, è importante non lasciare le candele alla loro portata, potrebbero ustionarsi seriamente con la fiamma viva. Inoltre, è essenziale spegnerle prima di uscire di casa o di andare a dormire. In caso contrario si rischierebbero incendi. La sicurezza non deve essere dimenticata neanche quando siamo in casa, anche quando si è in casa, è importante proteggere la superficie con basi ignifughe.

Le luci, la sicurezza prima di tutto

Se candele e lanterne regalano atmosfera in angoli particolari della casa, sull’albero è bello aggiungere fili di lucine colorate o monocolore, fisse o intermittenti, da posizionare magari sul terrazzo o davanti alla finestra, per trasmettere l’emozione del Natale anche alle abitazioni vicine. In questo caso suggeriamo di prestare attenzione soprattutto se i bambini desiderano dare una mano. Spesso i fili delle catene luminose degli anni precedenti sono danneggiati, non vengono conservati correttamente e quindi possono avere una o più lampadine non funzionanti. Una volta connesse alla rete elettrica, le catene luminose possono essere pericolose ed esporre a ustioni se il filo in qualche nodo presenta delle microlesioni. È quindi importante, prima di posizionarle sull’albero, verificare il buon funzionamento di tutte le lucine che compongono la catena luminosa. Se dovesse rendersi necessaria la sostituzione alcune piccole luci, è importante rifornirsi presso un negozio o un centro specializzato, per essere sicuri di acquistare un prodotto certificato e quindi sicuro. Attenzione anche nel posizionamento delle luci: salire su una scala può esporre a cadute, quindi è bene non farlo mai da soli, ma in presenza di un altro famigliare adulto e soprattutto, non permettere ai bambini d’avvicinarsi mentre compie l’operazione: luci.

Giorgia Andretti

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.