Il bambino ha compiuto 18 mesi, a cosa fare attenzione

zuppa di lenticchie
Dal licopene dei pomodori un aiuto per l’asma
25 Maggio 2023
dentice
Crisi respiratorie sono causate da alcuni alimenti
26 Maggio 2023

Il bambino ha compiuto 18 mesi, a cosa fare attenzione

18 mesi
Condividi sui social

Questi sono i mesi importanti per lo sviluppo neuro-cognitivo del bambini, infatti i neuroni replicano velocemente e iniziano le prime conquiste comportamentali che vedono in primo piano la motricità e il linguaggio. Il bambino ormai cammina speditamente e la lallazione iniziale diventa più comunicativa ed espressiva. Il pediatra nel corso della visita di controllo per verificare il coretto sviluppo, porrà molte domande finalizzate proprio a capire come sta procedendo lo sviluppo.  Vediamo quali sono i comportamenti da attenzionare.

Alimentazione – Il bambino fa ora 3 pasti: colazione, pranzo e cene, a cui vanno aggiunti 2 spuntini. Il bambino è capace di bere da una tazza e sa utilizzare il cucchiaio. Il peso e l’altezza rallentano nel secondo anno, quindi è normale se l’appetito del bambino diminuisce.

Pipì e cacca – I pannolini potrebbero rimanere asciutti per periodi più lunghi, ma non è ancora il momento per iniziare il training al vasino, di solito si inizia tra i 20 e 28 mesi.

Dormire – Generalmente i bambini piccoli hanno bisogno di dormire dalle 12 alle 14 ore al giorno, compresi i sonnellini. A 18 mesi, la maggior parte dei bambini non fa più il sonnellino della mattina.

Sistema motorio e apprendimento – A 18 mesi, la maggior parte dei bambini:

  • Riesce a dire 3 o più parole oltre a mamma e papà;
  • Punta con il dito per mostrare qualcosa a cui è interessato o che vuole avere;
  • È di aiuto nel vestirsi, ovvero spinge le braccia attraverso le maniche o sollevando i piedi;
  • Cerca di copiare i movimenti mentre osserva fare le faccende;
  • usare un cucchiaio;
  • scarabocchia con un pastello;
  • gioca con i giocattoli in modo semplice, come spingere una macchinina;
  • camminare senza aggrapparsi a niente e nessuno;
  • salire e scendere dal divano o da una sedia senza aiuto.

Se il bambino non sta raggiungendo una o più pietre miliari dello sviluppo è bene parlarne con il pediatra.

Vaccinazioni – I vaccini possono proteggere i bambini da gravi malattie infantili, quindi è importante il rispetto dei tempi vaccinali;

Conquiste in divenire tra i 18 e 24 mesi

Vediamo ora alcune cose da tenere a mente fino al prossimo controllo dei 2 anni:

Alimentazione – E’ possibile ora offrire il latte intero a meno che il pediatra non dica diversamente; vanno evitati alimenti ricchi di zuccheri, sale, grassi e poveri di sostanze nutritive. Offrire cibi ricchi di ferro come fagioli e carne, verdura e frutta. Vanno accuratamente evitati cibi che possono causare soffocamento, come hot dog, uva intera, verdure crude, noci e frutta dura o caramelle.

Sistema motorio e apprendimento – I più piccoli imparano meglio interagendo con le persone ed esplorando il loro ambiente. In questo tempo è necessario parlare, leggere, cantare e giocare con il bambino ogni giorno, limitando il tempo davanti a qualsiasi schermo: TV, computer, telefoni e tablet a meno di 1 ora al giorno. Attrezzare un angolo della casa dove il bambino può giocare in modo sicuro, così da concedere del tempo per l’esplorazione e il gioco attivo. I capricci sono comuni a questa età e tendono ad essere peggiori quando i bambini sono stanchi o affamati. E’ bene evitare i capricci prima che accadano utilizzando la strategia della distrazione.

Rossi Lina

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.