prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Navigare con “Il Veliero”

7 Giugno, 2004 12:00 pm

Ecco il nuovo browser italiano dedicato ai bambini: siti selezionati, interfaccia semplice, facilità di utilizzo. La scuola sta per finire, i figli passeranno più tempo tra le mura domestiche e non è più il caso di rimandare la soluzione ai rischi che il computer di casa collegato alla Rete può nascondere. Internet è per i…

Ecco il nuovo browser italiano dedicato ai bambini: siti selezionati, interfaccia semplice, facilità di utilizzo.

La scuola sta per finire, i figli passeranno più tempo tra le mura domestiche e non è più il caso di rimandare la soluzione ai rischi che il computer di casa collegato alla Rete può nascondere. Internet è per i bambini una possibilità: di divertimento, di crescita, di conoscenza. E’ il mezzo di informazione e di comunicazione del loro futuro da adulti. Negare Internet, vietare Internet, nascondere Internet è inutile e sbagliato. La strada giusta corre lungo due direttrici: navigazione protetta e condivisione dell’esperienza con i figli. A questa stessa filosofia si ispira il primo browser italiano, dedicato alla navigazione dei bambini, appena arrivato sul mercato. Si chiama Il Veliero ed è il frutto del lavoro di un staff formato da esperti di psico-pedagogia dell’età evolutiva e di informatica applicata all’apprendimento.

Il Capitano vigila sulla Rete
Il Veliero consente di visitare i siti selezionati dal “Capitano”, che guida lo staff di consulenti che ogni giorno naviga e valuta decine di nuovi indirizzi. Al tempo stesso, però, Il Veliero offre al “Nostromo” (in pratica, il genitore) la possibilità di abilitare nuovi siti solo per i propri Naviganti. Dotato di un’interfaccia semplice e divertente, questo nuovo browser italiano permette alla comunità dei Naviganti di collaborare con il “Capitano” segnalando altri siti da inserire o avvisandolo quando si incontrano “acque poco sicure”. Il programma offre inoltre funzioni per scambiare messaggi con gli altri naviganti e per chattare in modo sicuro. Il sistema, infatti, permette di stabilire con quali identità attivare queste funzioni, di registrare e monitorare i contenuti degli scambi avvenuti che restano a disposizione dello staff per eventuali controlli e permettono al “Nostromo” di leggere quelli inviati o ricevuti dai propri naviganti. L’uso è estremamente intuitivo e si avvale di simpatici personaggi animati che spiegano le modalità operative, leggono i testi delle chat e conducono i piccoli naviganti all’esplorazione dei siti non ancora visitati. Il software, inoltre, impedisce la visualizzazione dei banner pubblicitari esterni ai siti abilitati e consente al “Nostromo” di impedire l’esecuzione di altri browser.

Un browser da acquistare on line
In sintesi Il Veliero è, contemporaneamente un browser e un servizio per la navigazione dei bambini in internet. L’obiettivo dello staff di esperti che ha realizzato il programma è stato quello di creare uno strumento che permettesse ai bambini un uso consapevole della Rete, calibrato per i loro interessi. L’uso è estremamente semplice, perché è stato concepito per bambini di età scolare. E per facilitare la scelta dei siti da parte dei piccoli navigatori è stata fatta una classificazione per generi: giochi, storie e filastrocche, siti in inglese, curiosità, di tutto un po’, natura, personaggi. La regola che la migliore garanzia possibile, durante la navigazione in Rete di un minore, resti la presenza insostituibile di un genitore o di un adulto, ha accresciuto l’idea di fornire comunque tecnologie e servizi a supporto della selezione delle migliori opportunità offerte da Internet. E’ possibile provare gratuitamente Il Veliero scaricando il programma direttamente dal sito www.il veliero.info. Il Veliero è per PC compatibile con tutte le versioni di Windows, con qualsiasi modem, connessione (dial-up, ISDN, ADSL) e provider. Al termine dei 30 giorni di prova è possibile acquistare il programma senza bisogno di una nuova installazione, ma sottoscrivendo l’abbonamento annuale al prezzo di lancio di 12 euro (invece di 24 euro) tramite carta di credito on line (Banca Sella) oppure con Conto Corrente Postale o tramite bonifico bancario.

In Rete:
Prova gratuitamente “Il Veliero”

 

Matteo De Matteis

- -


ARTICOLI CORRELATI