A scuola più tardi: rendimento migliore e stop al Covid
18 Dicembre 2020
La Piccola fiammiferaia
20 Dicembre 2020

Il regalo più bello per la mamma

Nino e Baby, mettono vicino al camino un piatto di dolci e una tazza di cioccolata calda per Babbo Natale… e poi vanno a dormire sognando i doni che troveranno al mattino. Mamma, papà e zia Rosa restano a chiacchierare. Più tardi papà indossa impermeabile, stivali e un berretto ed esce con una pala. Spala con cura la neve dal garage   alla strada. Per quale motivo fa tanta fatica proprio questa notte? Sempre più strano. Mamma e papà salgono in auto e partono… ma dove andranno con un tempo simile? Era da prevedere! Sono rimasti bloccati per strada. Per fortuna un caro attrezzi con spazzaneve li trae dall’impiccio.

La mattina di Natale Nino e Baby, emozionati, si precipitano a vedere i   doni. Nino trova un tamburo, una slitta, una scatola di acquarelli, un’autopompa e dei libri di avventura. Baby trova una bambola con la sua casetta, i pattini, un’automobile uguale a quella di Nino e un libro sui dinosauri. Zia Rosa trova dieci boccette di profumo e due fazzolettini orlati di pizzo. Papà trova un nuovo pennello da barba e dieci cravatte. Chissà quale deciderà di mettere prima? E la mamma? Cosa ha portato a lei Babbo Natale? E soprattutto dov’è?

La mamma ha dovuto andare in citta questa notte a ritirare il suo regalo… un regalo straordinario, dice il papà che sembra scoppiare dalla gioia. Mettetevi il cappotto, berretto e stivali e andiamo a vedere il suo regalo!  E così vanno in città, all’ospedale. E cosa vedono una volta entrati? Vedono la mamma a letto, e vicino a lei un fratellino nuovo!  Siete contenuti? Chiede la mamma. Bino e Baby sono così felici che non riescono a parlare. Tendono le braccia… per toccare il più bel regalo di Natale che abbiano mai avuto.

Richard Scarry

Registrati o Accedi

Comments are closed.