Visite pediatriche specialistiche e Mamme-Mixer dal 9 all’11 maggio

Dal 6 maggio oltre 2 milioni di alunni si confrontano con le Prove Invalsi
6 Maggio 2014
Morbillo, negli Stati Uniti sta tornando prepotentemente a contagiare
7 Maggio 2014

Visite pediatriche specialistiche e Mamme-Mixer dal 9 all’11 maggio

Il conto alla rovescia sta per terminare: inizia dopodomani, venerdì 9 maggio, per concludersi domenica 11, la seconda edizione di Nativity, la Pediatria incontra la famiglia. Nativity è un evento che giunge alla sua seconda edizione: un grande meeting, al centro del quale si pongono la salute e il benessere dei bambini e, conseguentemente, di tutta la famiglia.

Parte tra due giorni l’evento a Lamezia
Dopo quello di Roma che si è svolto lo scorso settembre e che ha registrato un grande successo con l’affluenza di oltre 12.000 persone e quasi duemila visite mediche specialistiche del tutto gratuite prende il via la seconda edizione. Nativity ha avuto il beneplacito di Papa Francesco in persona, che in occasione dell’evento romano ha espresso il suo “Vivo apprezzamento per l’iniziativa che si propone come argomento di dialogo diretto tra le famiglie e gli operatori della medicina infantile”. La seconda edizione è stata annunciata in una conferenza stampa dal Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin in persona, che ha sempre creduto fortemente nell’importanza di avvicinare il mondo della pediatria alle esigenze quotidiane delle famiglie, soprattutto in un periodo di difficoltà e di crisi che vede, purtroppo, anche la salute passare in secondo piano rispetto a esigenze economiche.

Un evento aperto a tutta la famiglia
Nativity è nato in collaborazione con la Fondazione Pediatria e Famiglia, fondazione che vede tra i soci fondatori la nostra associazione Guida per Genitori, l’Accademia Internazionale di Pediatria, la Società Italiana di Adolescenza – SIMA e la Confederazione Italiana Pediatri – CIPe, condivisa con il Pontificio Consiglio per la Famiglia è il più grande evento della pediatria italiana. L’edizione calabrese si svolgerà presso il Centro Agroalimentare di Lamezia Terme, con la forte e significativa adesione della Regione Calabria oltre che del sostegno del Consiglio Regionale e delle Aziende Sanitarie Provinciali di Catanzaro, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Cosenza e Crotone. Ci saranno molti specialisti a disposizione delle famiglie: le visite sono prenotabili cliccando sul banner qui a fianco, ma è il caso di affrettarsi. Mancano ormai pochi giorni e sono state già fissate oltre 400 visite a titolo del tutto gratuito, a disposizione la professionalità dei pediatri per i bambini e i loro genitori, ma anche per i nonni, i fratelli, gli zii, le giovani coppie che stanno progettando un figlio e tutti coloro che vogliono sapere di più sul periodo più importante e delicato della vita: l’infanzia.

L’alimentazione farà discutere a Nativity
Dunque la salute pediatrica innanzi tutto ma ci sarà spazio per molto altro, per rendere l’evento un momento memorabile, di conoscenza e di divertimento. Oltre agli ampi spazi gioco dedicati ai bambini, ai punti di ristoro e di relax, ci sarà anche il momento educativo di Mamme- Mixer portato avanti proprio da Guidagenitori: si parlerà della nutrizione infantile con gli specialisti, incentrandosi soprattutto sul tema della prevenzione dell’obesità e si farà la conoscenza con gli alimenti più sani. Inoltre si farà il punto sullo stato dell’arte della pediatria ospedaliera su come è oggi e come dovrà essere in futuro, per costruire insieme un mondo di salute sempre più attento e vicino ai nostri bambini.

La redazione di Guidagenitori

Registrati o Accedi

Lascia un commento