Anno scolastico 2022 – 2023 aperte le iscrizioni

mix di verdure
Il nostro menù del giorno 12_01_2022
12 Gennaio 2022
filetto di cernia
Il nostro menù del giorno 13_01_2022
13 Gennaio 2022

Anno scolastico 2022 – 2023 aperte le iscrizioni

Aperte le iscrizioni per alunni e studenti che nel 2022-2023 si iscrivono al primo anno scolastico negli istituti di ogni ordine e grado.  Le iscrizioni sono aperte fino alle 20 del prossimo 28 gennaio. La modalità di iscrizione è on-line per tutte le classi iniziali. Per gli anni dal secondo in poi, in tutte le scuole, l’iscrizione alla classe successiva avviene in modo automatico a meno che l’alunno non cambi istituto.

Come accedere al servizio

È necessario prima di tutto collegarsi alla piattaforma dalla quale effettuare l’iscrizione. Per accedere al servizio è necessario possedere una delle seguenti identità digitali:

  • SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale
  • CIE  – Carta di identità elettronica
  • eIDAS  – electronic IDentification Authentication and Signature.

Per completare la domanda di iscrizione occorre conoscere il codice meccanografico della scuola o del Centro di Formazione Professionale – CFP – prescelto. È qui possibile reperire i codici delle varie scuole 

Compilare e inoltrare la domanda

Una volta ottenuta l’identità digitale SPID, CIE o eIDAS, si entra nell’applicazione cliccando sul pulsante in alto a destra – Accedi al servizio – già attivo dalle ore 9:00 del 20 dicembre 2021. Con il primo accesso, l’applicazione chiede di confermare o integrare i dati di abilitazione al servizio. Una volta che i dati sono inseriti e confermati, è possibile procedere con l’iscrizione.

Per compilare la domanda di iscrizione si deve cliccare sul pulsante – Nuova domanda – e compilare le quattro sezioni.

  1. Nella sezione – Dati alunno – si inseriscono i dati anagrafici e di residenza. È richiesto, ma non obbligatorio, il codice meccanografico della Scuola di provenienza.
  2. In Dati famiglia si devono confermare o integrare alcune informazioni – telefono, email, residenza e domicilio – della persona che sta presentando la domanda, ovvero: genitore o chi esercita la potestà genitoriale
  3. Scelta dell’insegnamento della religione cattolica e sui dati relativi a eventuali disabilità.
  4. La sezione Dati scuola prevede che vengano indicati, in ordine di priorità, le scuole o i centri di formazione professionale – CFP -a cui indirizzare la domanda indicando il loro codice identificativo.

A questo punto suggeriamo di rileggere con attenzione i dati inseriti per essere certi di non aver omesso nulla o effettuato errori di digitazione. La domanda a questo punto si può inoltrare oppure può essere messa in pausa, nel caso mancasse qualche informazione, e poi completata in un secondo momento.

Sahalima Giovannini

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.