prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Iscrizioni anno scolastico 2020 – 2021

5 Dicembre, 2019 10:00 am

Quest’anno inizia prima la possibilità di inoltrare le iscrizioni dei propri figli alla scuola per un successivo ciclo di studi. Si inizia subito dopo Natale, ecco le istruzioni per non perdere tempo

Per le migliaia di famiglie che hanno un bambino o un ragazzino che, il prossimo anno inizierà un nuovo ciclo di studi: scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado, quest’anno le iscrizioni cominciano presto: subito dopo Natale, per la precisione il 27 dicembre è possibile registrarsi, poi le iscrizioni vere e proprie si effettueranno dal 7 al 31 gennaio 2020.

Come iscrivere al nuovo corso scolastico i ragazzi

Le indicazioni che vengono fornite in questo articolo si riferiscono alle scuole statali. Le scuole private hanno diverse modalità ed è quindi opportuno rivolgersi alle segreterie, attraverso la posta elettronica, telefonando o presentandosi allo sportello. Per le scuole paritarie, le iscrizioni si effettuano on line solo per quelle che aderiscono alla modalità telematica. I genitori, dalle ore 9.00 del 27 dicembre 2019, potranno effettuare la registrazione necessaria per l’invio della domanda, attraverso il portale www.iscrizioni.istruzione.it. Coloro che hanno un’identità digitale SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale – potranno entrare nella sezione web con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità. Le famiglie che per qualsiasi ragione non possono accedere a questo servizio si possono rivolgersi direttamente alla scuola prescelta. Prima di effettuare l’iscrizione on line, è necessario individuare la scuola di preferenza, utilizzando il portale Scuola in Chiaro    raccoglie le caratteristiche di tutti gli istituti per permettere un confronto anche in base alle proprie necessità, quindi:  dall’organizzazione oraria ai risultati ottenuti negli anni passati dagli studenti, dalle offerte di attività extrascolastiche agli sbocchi successivi. Per Scuola in Chiaro è adesso disponibile una nuova App che, grazie ad un QR Code dinamico per ogni singola istituzione scolastica, permette anche di visualizzare alcuni dati presenti per confrontarli con quelli di altri istituti del territorio.

I documenti da avere a portata di mano e tempi iscrizione

Nel momento dell’iscrizione è necessario avere a portati di mano: codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza e altre informazioni del ragazzino o ragazzo per il quale si richiede l’iscrizione, esprimendo le preferenze in merito all’offerta formativa proposta dalla scuola prescelta. La domanda presentata sarà una sola, ma all’interno di questa è possibile indicare fino a tre scuole di preferenza, nel caso quella di prima scelta non abbia più posti disponibili. Le domande di iscrizione on line possono essere presentate dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020. Il sistema – Iscrizioni on line – avvisa in tempo reale, attraverso posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. I genitori possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso una funzione web. Oltre il 31 gennaio non è più possibile effettuare le iscrizioni online: chi non l’avesse effettuata, per motivi seri e documentati e non per semplice dimenticanza, può rivolgersi direttamente alla scuola prescelta.

Iscrizione ai diversi percorsi formativi

  • L’iscrizione alla scuola dell’infanzia deve essere presentata direttamente alla scuola prescelta, la precedenza riservata ai bambini che compiranno i tre anni di età entro il 31 dicembre 2020. In caso di posti liberi, possono essere accettate le iscrizioni degli alunni che compiranno tre anni nei quattro mesi successivi, entro il 30 aprile 2021.
  • Per la scuola primaria, le domande di iscrizione si compilano solo on line. I genitori iscriveranno alla prima classe i bambini che compiranno i anni di età entro il 31 dicembre 2020. Sono accettate le iscrizioni, in caso di disponibilità di posti, anche degli alunni che compiranno i sei anni nei quattro mesi successivi, quindi entro il 30 aprile 2021.  
  • Scuola secondaria di I grado, i genitori dovranno indicare l’orario settimanale preferito nel momento dell’iscrizione. Potranno scegliere tra tempo ordinario di trenta ore oppure, se la scuola prescelta lo fornisce, il tempo prolungato da trentasei fino a quaranta ore.
  • Scuola secondaria di II grado, per questi ragazzi nella domanda di iscrizione on line alla prima classe, i genitori devono scegliere anche l’indirizzo di studio, indicando l’eventuale opzione rispetto ai diversi indirizzi attivati dalla scuola.

Giorgia Andretti

- -


ARTICOLI CORRELATI