sangue dal naso
Epistassi, sangue dal naso nei bambini, cosa fare
27 Agosto 2021
Calendario scolastico regione per regione
30 Agosto 2021

Il nostro menù del giorno 30_08_2021

sandwich

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. Oggi  per nutrirci di proteina alternative: zuppa di lenticchie e avocado con un pH di 6 e per cena gâteau di pesce e patate per un pH di 5,7. Questa settimana vi racconterò un po’ di cose sul morbo di Crohn un disturbo intestinale. Andrò alla ricerca di preziose informazioni per tenervi aggiornati.

Colazione: Uva, arance e banane, con yogurt e fiocchi di mais –  Una  tazza di tè

Break:  Biscotto al cous-cous

Pranzo: Zuppa di lenticchie e avocado

Break: Cesar sandwich – una tazza di tè

Cena:   Gateau di pesce e patate              

    


e… se stiamo svezzando il bambino:  Pappe dopo i 10 – 11 mesi 


Questo è un tipo di malattia infiammatoria intestinale che provoca gonfiore o irritazione nel rivestimento del tratto digestivo. Il morbo di Crohn colpisce soprattutto l’intestino tenue e l’inizio dell’intestino crasso. Ma può anche presentarsi in qualsiasi parte del tubo digerente, è questa particolarità che lo differenzia dagli altri tipi di disturbi intestinali. Per tenere a bada i sintomi è necessario rispettare una dieta, si possono mangiare certi cibi ed evitarne altri. Alcune regole devono essere osservate, ovvero:

• evitare le bevande gassate;

• Limitare alcuni cibi ricchi di fibre;

• Bere più liquidi;

• Fare pasti frequenti e piccoli.

 Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.