vaccino antinfluenzale
Influenza, è questo il periodo migliore per il vaccino
22 Ottobre 2019
teatro
Il teatro per bambini: il cartellone per città
23 Ottobre 2019

Il nostro menù del giorno 23_10_2019

agnello
Condividi sui social

Pressione arteriosa del sangue alterata, come già avevo scritto nei giorni scorsi, non ci sono solo cause alimentari o dietetiche a darla innalzare ma, ci sono anche altri fattori che con l’alimentazione non c’entrano molto, ad esempio le apnee notturne, la tiroide e le crisi dolorose.

Apnee notturne, le persone con questo tipo di problema hanno maggiori probabilità di avere la pressione alta oltre ad altri problemi cardiaci. Le apnee notturne sono una condizione particolare e capitano, ovviamente di notte, la respirazione viene ripetutamente interrotta durante il sonno, si resta appunto in apnea. Il sistema nervoso durante queste fasi rilascia sostanze chimiche che aumentano la pressione sanguigna. Inoltre, considerando che con le apnee, l’ossigeno non arriva in tutte le cellule si potrebbero danneggiare le pareti dei vasi sanguigni e rendere più difficile per il corpo regolare la pressione sanguigna.

Anche i problemi di tiroide potrebbero creare difficoltà alla Pressione Arteriosa, soprattutto quando la ghiandola non produce abbastanza ormone tiroideo, la frequenza cardiaca rallenta e le arterie diventano meno elastiche. Bassi livelli ormonali potrebbero anche aumentare il colesterolo cattivo – il LDL – altro responsabile delle arterie irrigidite. Sebbene non sia così comune, troppo ormone tiroideo può far battere il cuore più forte e più veloce, il che aumenterà anche il tuo numero.

E, per finire con oggi: il dolore. Quando le crisi di dolore arrivano all’improvviso il sistema nervoso e aumenta la pressione sanguigna. E’ possibile verificare questo fenomeno mettendo una mano nell’acqua ghiacciata e poi imprimere una forza sull’unghia per reazione si avverte una scossa elettrica al dito.

Per pranzo oggi comincerò a cucinare la zucca, farò una bella zuppa abbinandoci il mais per pH di 5,9 e per cena dell’agnello con verdure per un pH totale di 5,4

Zia Vittoria

 

Colazione: Caki, banana, uva e yogurt con  fiocchi di mais –  Una  tazza di tè

Break: Pane di banane

Pranzo: Zuppa di zucca e mais

BreakSpiedini di frutta e yogurt –  una tazza di tè

Cena: Agnello e verdure

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Registrati o Accedi

Lascia un commento