OMS fissa quante visite ed ecografie fare in gravidanza
15 Novembre 2016
Cosa fare in caso di sospetto di una frattura
16 Novembre 2016

Il nostro menù del giorno 16_11_2016

filetto di maiale

Sembra, infatti, che gli acidi grassi del tipo Omega-3 proteggano gli occhi dal glaucoma  oltre che dalla degenerazione maculare. I maggiori componenti degli Omega-3 sono L’acido α-linolenico- ALA, L’acido eicosapentaenoico EPA e l’acido docosaesaenoico DHA.

Bassi livelli di questi acidi grassi sono stati collegati alla secchezza degli occhi, con la necessità di utilizzare le lacrime artificiali.

Tutti questi tipi di acidi grassi si possono trovare nel pesce grasso, come il salmone, il tonno, le sardine  e la trota, così come altri frutti di mare. Avete capito ora perché io utilizzo tanto salmone nei nostri menù? Devo proteggere la mia vista ma, soprattutto devo educare le nostre bambine a consumare tanto di questo pesce per il benessere dei loro occhi quando saranno più grandi.

Oggi  sarò sbrigativa per pranzo, faro degli gnocchetti al pomodoro e mozzarella per un pH di 5,7 e cena  a base  del filetto di maiale con funghi e fagiolini per  un pH totale di 5,7

 

Colazione: Yogurt carote e fiocchi di mais Una  tazza di tè

Break: Mele per uno snack veloce 

Pranzo: Gnocchi con pomodoro e mozzarella  

Break: Una tazza di uva bianca ed una tazza di tè 

Cena: Filetto di maiale ai funghi e fagiolini

e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dopo i 10 – 11 mesi 

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Zia Vittoria

 

 

Registrati o Accedi

Lascia un commento