didattica a distanza
La DAD ci ha insegnato davvero qualcosa?
6 Settembre 2021
percorso scolastico
Cosa apprenderà nostro figlio questo anno e come aiutarlo
7 Settembre 2021

Il nostro menù del giorno 07_09_2021

frittata agli spinaci

Chi ci segue da tempo sa che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. E’ tempo della pappa, oggi insalata di riso e surimi pH  5,8 e cena con frittata agli spinaci e formaggio per un pH di 5,6. Care ragazze, con l’età che avanza anche la memoria inizia a far difetto e visto che cerco sempre di raccontarvi notizie collegate tra la sana alimentazione e il benessere psico-fisico, questa settimana vi voglio raccontare degli alimenti che possono aiutarci a mantenere una buona concentrazione e memoria.

ColazionePesca, banana e arancia –  Una  tazza di tè

Break:  Torta di carote, una piccola fetta

Pranzo:  Insalata di riso e surimi

Break:   Cesar sandwich  – una tazza di tè

Cena: Frittata agli spinaci e formaggio

               


e… se stiamo svezzando il bambino:Pappe dopo i 10 – 11 mesi 


Per essere certi di iniziare bene la giornata, cioè con una capacità di concentrazione ottimale è bene non saltare la colazione, i nostri neuroni durante la notte si sono riposati ed al risveglio hanno la necessità di avere energia per ricominciare a far connettere i neuroni l’uno all’altro e creare così i circuiti neuronali delle idee.

Mai saltare la colazione, ci sono studi a conferma che fare una buona colazione può migliorare la memoria e l’attenzione a breve termine. I gruppi di controllo delle ricerche dicono che le persone attente a non saltare la colazione hanno una maggiore capacità di concentrazione e memorizzazione rispetto a coloro che la saltano. Gli alimenti che non dovrebbero mai mancare a colazione sono: i cereali integrali, prodotti derivati dal latte e frutta. Quello a cui bisogna fare attenzione è mangiare la giusta quantità degli alimenti, infatti, mangiare di più del necessario, sembra che ostacoli la concentrazione.

Gli zuccheri sono la fonte di energia preferita dal cervello, ovviamente4 non lo zucchero da tavola, ma il glucosio, il nutriente che il nostro sistema metabolico sintetizza dalla frutta e dai carboidrati. Ecco perché un bicchiere di spremuta d’arancia o un bel pieno di frutta fresca offre una spinta a breve termine alla memoria, al pensiero e alle capacità mentali. Attenzione invece allo zucchero aggiunto, può contribuire a malattie varie come diabete e malattie cardiache.

Zia Vittoria


Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire


Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.