televisione tv masmedia
La scuola è terminata, come passeranno il tempo ragazzi
6 Giugno 2024
neonati e animali domestici
Neonato e pet, la convivenza stimola il sistema immunitario
7 Giugno 2024

Aglio, non dare mai ai cani può essere tossico per loro

Condividi sui social

Oggi 7 giugno 2024. Questa mattina ho raccolto le prime zucchine e la verdura da cuocere  all’orto e così si è fatto tardi, farò dei crostini di sardine per pranzo, così in soli cinque minuti è tutto pronto in tavola. Crostini di sardine hanno un pH di 5.7 e per la cena, con un po’ più di tempo posso fare del pesto di asparagi da mettere sulla carne, il tutto un pH di 5,7 e A chi ci segue da tempo ricordiamo che i nostri menù rispettano il pH neutro il più possibile. Questa   settimana parleremo dell’aglio e su quello che già sapevo, ovvero: l’aglio era utilizzato come un ritrovato farmacologico.

Colazione: Toast dolce per il mattino alla fragola  –  Una  tazza di tè

Break:  Barrette energetiche casalinghe

Pranzo: Crostini di sardine su pane di segale

Break: Spiedini di frutta e yogurt  una tazza di tè

Cena:  Filetto al pesto di asparagi

e se stiamo svezzando il bambino:  Pappe dagli 8  mesi

Aglio, un avvertimento, mentre per noi umani è un rimedio contro varie problematiche, per i nostri amici pelosetti a quattro zampe non va bene.

I nostri amici fedeli, i cani, elaborano il cibo in modo diverso rispetto a noi e l’aglio può essere tossico per loro. Certo se gli diamo una piccola quantità del nostro cibo cotto con l’aglio non succede nulla, dovrebbero mangiarne molto per ammalarsi seriamente. Ovviamente se concediamo loro un pezzettino di bruschetta di pane all’olio EVA e aglio, a starci male siamo noi perché ci priviamo un pezzetto di bontà super-economica: la bruschetta è buonissima e non costa nulla!

Zia Vittoria

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Sostieni Guidagenitori.it

Il Covid-19 ha colpito al cuore anche l’economia, tutto si è fermato, pubblicità compresa, l’unica forma di sostentamento per fare e diffondere l’informazione medico-scientifica, obiettivo principale di Guidagenitori.it

I nostri giornalisti, tecnici informatici e tutti gli altri operatori che sorreggono il giornale, continuano a svolgere regolarmente il lavoro per offrire gratuitamente i servizi editoriali, nonostante le difficoltà economiche. Ecco perché il vostro contributo è prezioso.

Registrati o Accedi

Comments are closed.