prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 21_11_2019

Novembre 21, 2019 7:00 am

Avere una bella pelle il sogno di ognuno di noi….uomini compresi, si, avete ben letto, sono sempre più gli uomini che ci tengono al loro apparire e so che sono n molti ad acquistare creme per migliorare  il loro benessere. Vediamo un po’ oggi ho trovato questa sigla AHA, ovvero gli alfaidrossiacidi.

Gli AHA – alfaidrossiacidi sono conosciuti anche come gli acidi della frutta perché da lì derivano, aiutano a migliorare il tono della pelle rimuovendo le cellule morte della pelle. Questi acidi sono meglio conosciuti come esfolianti proprio perché seccando la pelle fanno scollare le cellule morte rimuovendole. Questo potrebbe aiutare a portare in superfice le cellule nuove quindi più sane e brillanti, a tutti gli effetti è fare uno scrub. I retinoidi possono fare lo stesso effetto. Attenzione però, entrambe le sostanze possono irritare la pelle, quindi vanno usati con molta cautela, soprattutto se la pelle è secca o sensibile oppure chi è fumatrice. Inutile che vi stia a ricordare che l fumo rende la pelle opaca e sciupata. Quindi gli alfaidrossiacidi e i retinoidi fano bene l loro lavoro ovvero illuminare la pelle rimuovendo lo strato superficiale delle cellule morte.

Alcune creme acquistate in profumeria possono avere uno dei due ingredienti, io consiglio però di acquistare in farmacia il prodotto specifico ed iniziare con cautela il trattamento dello scrub seguendo le istruzioni del farmacista. Il fa da te potrebbe seccare o irritare la pelle, come il retinolo.

Con il freddo mangiare una bella zuppa fumante è l’ideale e quindi zuppa i finocchi e pere per un pH di 6,2 e per cena straccetti di manzo con i broccoli per un pH totale di 5,7

Zia Vittoria

Avere una bella pelle il sogno di ognuno di noi….uomini compresi, si, avete ben letto, sono sempre più gli uomini che ci tengono al loro apparire e so che sono n molti ad acquistare creme per migliorare  il loro benessere. Vediamo un po’ oggi ho trovato questa sigla AHA, ovvero gli alfaidrossiacidi.

Gli AHA – alfaidrossiacidi sono conosciuti anche come gli acidi della frutta perché da lì derivano, aiutano a migliorare il tono della pelle rimuovendo le cellule morte della pelle. Questi acidi sono meglio conosciuti come esfolianti proprio perché seccando la pelle fanno scollare le cellule morte rimuovendole. Questo potrebbe aiutare a portare in superfice le cellule nuove quindi più sane e brillanti, a tutti gli effetti è fare uno scrub. I retinoidi possono fare lo stesso effetto. Attenzione però, entrambe le sostanze possono irritare la pelle, quindi vanno usati con molta cautela, soprattutto se la pelle è secca o sensibile oppure chi è fumatrice. Inutile che vi stia a ricordare che l fumo rende la pelle opaca e sciupata. Quindi gli alfaidrossiacidi e i retinoidi fano bene l loro lavoro ovvero illuminare la pelle rimuovendo lo strato superficiale delle cellule morte.

Alcune creme acquistate in profumeria possono avere uno dei due ingredienti, io consiglio però di acquistare in farmacia il prodotto specifico ed iniziare con cautela il trattamento dello scrub seguendo le istruzioni del farmacista. Il fa da te potrebbe seccare o irritare la pelle, come il retinolo.

Con il freddo mangiare una bella zuppa fumante è l’ideale e quindi zuppa i finocchi e pere per un pH di 6,2 e per cena straccetti di manzo con i broccoli per un pH totale di 5,7

Zia Vittoria

Colazione: Caki, banana, uva e yogurt con fiocchi di mais    –  Una  tazza di tè

Break:  Pane di banane

Pranzo:  Zuppa di finocchi e pere

Break: Crema al limone   –   una tazza di tè

Cena: Straccetti e Broccoli

se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI