prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 31_10_2019

Ottobre 31, 2019 7:00 am

I capelli vano trattati bene per non farli cadere, è quindi necessario evitare l’utilizzo di shampoo troppo aggressivi o pettinarli quando sono bagnati, oppure: strofinare i capelli con un asciugamano, si possono rompere. Ovviamente l’uso del phon a temperatura elevata non aiuta la salute dei cappelli.

La perdita dei capelli può essere anche il campanello d’allarme di oltre trenta malattie, tra cui la sindrome dell’ovaio policistico, tigna sul cuoio capelluto, disturbi della tiroide e malattie autoimmuni.  Il fumo poi di certo non aiuta i capelli, le tossine del fumo di sigaretta possono rovinare i follicoli dei capelli e impedirgli di crescere e rimanere sulla testa.La menopausa è una condizione fisiologica per la perdita di capelli, infatti, dopo che gli ormoni si mettono a riposo.  In genere la caduta dei capelli inizia dopo circa sei mesi da quando la menopausa è iniziata. Insomma a tutto c’è un perché, la caduta dei capelli è stagionale ma, potrebbe anche essere dovuta a una delle tante cause che abbiamo visto questa settimana se la caduta  dei capelli avviene fuori della stagionalità autunnale.

Ed eccoci al pranzo: una bella insalata di riso e surimi calda per un pH di 5,8 e cena con pesce spada e melanzane per un pH totale di 5,9

Zia Vittoria

 

Colazione:  Uovo alla coque –  Una  tazza di tè

Break: Pera verde per snack

Pranzo: Insalata di riso e surimi calda

Break: Frullato di Kiwi – una tazza di tè

Cena: Pesce spada e melanzane stufate alla menta

 

- -


ARTICOLI CORRELATI