prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 18_09_2019

settembre 18, 2019 7:00 am

Coliche addominali, come abbiamo visto ieri, l’aria si può introdurre nel sistema digerente per effetto delle cattive abitudini: mangiare velocemente, parlare con il boccone in bocca, bere con la cannuccia, mangiare gomme americane e succhiare caramelle dure, fino al fumo, ebbene si con il fumo facciamo entrare aria non solo nei polmoni ma anche del sistema digerente. Ci sono poi gli alimenti, facciamola conoscenza con quelli che provocano più aria rispetto gli atri.

Alcuni alimenti già sono ben conosciuti per provocare aria in eccesso negli intestini come ad esempio: i fagioli, i broccoli e le cipolle. Ma ci sono anche tante qualità di frutta che provocano un eccesso di aria come: le mele, le pesche e le pere. Abbiamo poi la crusca, il grano integrale e alcuni prodotti derivati dal latte: formaggi, gelati e yogurt, possono nel loro processo digestivo produrre molto gas. E’ ovvio che ognuno di noi reagisce al cibo a modo strettamente personale, l’ideale è provare ad eliminare un frutto o un nutriente particolare uno alla volta dalla dieta e vedere se qualcosa cambia nel disagio provocato dall’aria intrappolata negli intestini.

Attenzione anche a ciò che beviamo, tutti i liquidi frizzanti o gasati come anche la birra rilasciano aria. Anche alcuni succhi frutta come quello alle mele o alle pere oltre che il latte possono causare gas.

E’ tempo di preparare il pranzo, oggi gnocchi per un pH di 5,8 e per cena formaggio magro e insalata per un pH totale di 5,5.

Zia Vittoria

 

ColazioneUova e formaggio a colazione –  Una  tazza di tè

Break: Vegetali per snack veloce

Pranzo:  Gnocchi di patate al cavolo viola

Break: Pera verde per snack – una tazza di tè

Cena: Formaggio magro alla piastra e  Insalata farfallina

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI