prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 23_08_2019

agosto 23, 2019 7:00 am

Può sembrare banale ma è vero: se alla dieta quotidiana mancano i nutrienti essenziali, possono esserne danneggiate le capacità di memorizzazione e concentrazione. Mangiare troppo o troppo poco può anche interferire con la concentrazione. Un pasto pesante può rendere la digestione difficile a far sentire la fatica, mentre poche calorie possono provocare i morsi della fame che inevitabilmente deconcentrano. Il cervello ha bisogno di una dieta equilibrata e varia.

L’aggiunta di vitamine e minerali sotto forma di integratori di certo migliorano la salute, soprattutto i nutrienti attivi sulle   cellule neuronali come le vitamine del gruppo B, C, E e il beta-carotene, tra i minerali il magnesio è necessario soprattutto per le persone le cui diete sono carenti di questo nutriente specifico. Alcuni ricercatori sono cautamente ottimisti sulle combinazioni di ginseng, ginkgo e vitamine, minerali ed erbe e sul loro impatto sul cervello, ma sono ancora necessarie ulteriori prove.

Comunque per iniziare a d essere pronti per il grande debutto dei nostri cuccioli nella scuola che li preparerà alla vita non facciamogli mai mancare ogni giorno: frutta, fette biscottate integrali e una tazza di tè. Oltre a consumare una colazione equilibrata è necessario: dormire bene e a sufficienza tutta la notte, essere ben idratati e imparare a pensare positivo così da essere sempre rilassati.

Questa mattina all’orto oltre ai cetrioli ho raccolto anche delle zucchine, quindi, farò una pasta con zucchine e granchio per un  pH di 5,7  e per cena filetti  di merluzzo al cartoccio per un  totale di 5,8

Zia Vittoria

 

Colazione: Uva, arance e banane, con yogurt e fiocchi di mais  –  Una  tazza di tè

Break:   Pop-corn  &  cioccolato fondente

Pranzo:  Fusilli al granchio e zucchine

Break: Yogurt e pan di miele – una tazza di tè

Cena: Filetti merluzzo al cartoccio

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI