prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 16_05_2019

16 Maggio, 2019 7:00 am

Nella dieta dimagrante i grassi sono una parte importante, primo perché le cellule hanno bisogno dei grassi buoni: gli omega 3, secondo perché bisogna tenere a bada i grassi nocivi, quelli da limitare o da evitare sono i grassi saturi e trans, presenti in alimenti come burro, latticini ad alto contenuto di grassi, carne rossa e molti alimenti trasformati dall’industria alimentare. Iniziamo a vedere i grassi buoni e dove trovarli.

Noccioline americane – sono ricche di grassi, ma è del tipo buono, sono anche ricche di nutrienti come proteine ​​e fibre, utili a stabilizzare la glicemia. Certo, può darsi che si mangerà qualche grammo in più di grasso da sgranocchiare, ma ne vale la pena perché sono di aiuto per evitare di andare alla ricerca di biscotti o altri dolci. Ho trovato che In uno studio americano le persone che mangiavano una manciata di noccioline al giorno erano più magre e vivevano anche più a lungo.

Noci, semi, pesce, avocado e olive – hanno un buon contenuto di grassi buoni, quelli che oltre a dare energia, aiutano la duplicazione delle cellule e sono necessari per la produzione degli ormoni.

Questa sera farò il polpettone di carne, per un pH di 4,5 e verdure a vapore per un pH di 6,5. Il pranzo sarà a base di conchiglie e mozzarella al forno per un pH di 5,4.

Zia Vittoria

 

Colazione:  Insalata di fragole, nespole e yogurt –  Una  tazza di tè

Break: Muffin alla banana

Pranzo: Conchiglie e mozzarella al forno

Break: Tartine con yogurt e marmellata di visciole  –  una tazza di tè

Cena:  Polpettone alla salsa di soiaInsalata di vegetali a vapore

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI