prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 14_05_2019

maggio 14, 2019 7:00 am

Proteine per dimagrire, non è assurdo è semplicemente un problema meccanico perché, come scritto ieri essendo molto lenti questi nutrienti da digerire, tengono il sistema digestivo occupato per molti più tempi, rallentando così lo stimolo del senso della fame a livelle del sistema nervoso centrale. Vediamo ora la carne.

Carne rossa – è vero che le ultime ricerche dicono che non bisogna abusarne ma è anche vero che una volta alla settimana è necessaria perché i suoi nutrienti sono necessari per il nostro benessere.  E’ importante scegliere un taglio di manzo magro ed eliminando tutto il grasso a contorno, tra i tagli vanno scelti: il filetto, il controfiletto o altri tagli extra-magra e, ovviamente, limitare le porzioni alle dimensioni del proprio palmo della mano. La carne rossa, proprio come le uova, è ricca di proteine ​​e lascia sazi per un tempo più lungo può tenere occupata la   digestione così da non attivare il senso della fame.

Carne bianca e maiale – per una falsa credenza si pensa che il maiale sia un alimento grasso, invece, contrariamente a tutto è la carne più magra che ci sia. Questo perché le fibre di grasso non si addentrano tra le cellule ma restano all’esterno del muscolo, mentre in tutti glia altri tipi di carne le fibre grasse si intersecano tra le cellule ed è difficile da separare i due nutrienti.  I tagli di carne del maiale sono più magri del 31% rispetto a 20 anni fa, questo rende la carne bianca una fonte di proteine ​​magre con benefici simili a quelli della carne rossa magra.

Domani vi racconterò altre in formazioni ora devo pensare al pranzo, oggi gnocchi di patate al pomodoro per pranzo per un pH di 5,8 e per cena Salmone con cavoletti di Bruxelles per un pH di 5,9.

Zia Vittoria

 

Colazione:  Fragole, lamponi, banane e mirtilli  –  Una  tazza di tè

Break:  Biscotto al cous-cous

Pranzo: Gnocchi di patate  al pomodoro e basilico

Break: Frullato di Banana e mandorle   una tazza di tè

Cena:  Salmone al prezzemolo  –  Cavoletti di Bruxelles saltati

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI