prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 16_04_2019

aprile 16, 2019 7:00 am

Oggi grande festa in casa, è il mio compleanno, mamma mia quanti anni mi porto sulle spalle ma, come si dice, l’importante è condividerli con la felicità  e io sono felice di accudire la mia piccola famigliola. E’ vero non è la mia direttamente perché Annarosa è la figlia di mia sorella ma per me è come se fosse mia e le sue bambine: Regina e Mafaldina sono le mie amate nipotine. Devo continuare a parlarvi del cibo adatto a chi soffre di tiroide, quindi ecco i minerali giusti:

Selenio e ferro – sono ricchi di questi minerali le nocciole, le mandorle, gli anacardi e semi di zucca. Essendo ricche di questi elementi le noci del Brasile, sono di aiuto alla tiroide in due modi, con il ferro sicuramente ma soprattutto con il selenio, un paio di noci del Bresile al giorno donano al corpo tutto il selenio di cui si ha bisogno  soprattutto alla tiroide.

Magnesio – Spinaci, lattuga e altre verdure a foglia verde sono grandi fonti di magnesio, questo minerale è importante per la salute del nostro corpo soprattutto per la tiroide perché è un minerale utile nel controllo della fatica e dei crampi muscolari.

Calcio – i cavoli sono ricchissimi di calcio, forse anche più in proporzione del latte è quindi necessario per il buon funzionamento della tiroide però, i cavoli hanno anche una sostanza chiamata goitrina, un elemento in grado di legare lo iodio non permettendogli l’attivazione degli ormoni tiroidei chiamati T3 e T4. Il consumo di cavoli non dovrebbe essere un problema a meno che non se ne mangiano in grandi quantità e si vive in luoghi lontano dal mare, ovvero con poco iodio.

E’ già tempo di preparare il pranzo, farò una bella zuppa di ceci e patate, pH 5,3  e per cena polpettine di tonno allo zafferano con un’insalatina fresca, il tutto per un pH di 5,8.

Zia Vittoria

 

Colazione: Ananas, papaia e arancia  –  Una  tazza di tè

Break:  Snack Misto di pop-corn e frutta secca

Pranzo:  Zuppa di ceci e patate

Break: Spiedini di frutta e yogurt –  una tazza di tè

Cena:  Polpettine di tonno allo zafferano –  Insalata farfallina

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI