prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 05_02_2019

febbraio 5, 2019 7:00 am

Il nostro tema settimana è quindi: cosa mangiare e quando se facciamo sport. Allora ho trovato delle informazioni interessanti. Prima di tutto è necessario avere ben chiaro che bisogna mangiare qualcosa ma almeno un’ora prima di iniziare l’attività sportiva, quindi, mai a digiuno.

Il corpo ha bisogno di carburante per fare allenamento ma ha bisogno del carburante giusto al momento giusto. Chiarito questo concetto, va detto che ci sono tantissimi snack, purtroppo, propagandati dalla pubblicità che non vanno bene proprio per niente. Piano piano vi accompagnerò con una piccola mini guida di quello che sono gli alimenti da evitare. Iniziamo da un tipo di snack che è proprio al limite, potrebbe andare bene a patto di scegliere gli ingredienti giusti.

I frullati – a prima vista possono essere un buon modo per idratare e prendere i nutrienti allo stesso tempo. Ma in pratica, non è proprio così. Gli ingredienti dei frullati possono essere vari tra latte, frutta, yogurt, vegetali e tanto altro. Ecco allora che alcun frullati possono risultare pieni di zucchero, dando di fatto una bella scarica di energia che si esaurisce velocemente e poi, un frullato, secondo la frutta che o latte che si mette nel mixer può contenere fino a 800 calorie.

Per il pranzo di oggi ho deciso: gnocchi al cavolo viola e per cena pollo alla soia e curcuma e considerato che siamo nel mese di carnevale, farò delle castagnole per merenda. Il controllo del pH: gnocchi al cavolo hanno un valore di 5,8 ed il pollo alla curcuma e soia 5,6.

Zia Vittoria

 

Colazione: Carote, banane e toast all’humus di ceci  –  Una  tazza di tè

Break:  Arance per uno snack veloce

Pranzo:  Gnocchi al cavolo viola

BreakCastagnole –  una tazza di tè

Cena: Pollo alla soia e curcuma

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

 

- -


ARTICOLI CORRELATI