prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 04_02_2019

febbraio 4, 2019 7:00 am

Attività sportiva e alimentazione, che discussione interminabile che abbiamo attivato come al solito dopo il nostro pranzo della domenica. Tema: cosa mangiare e quando se facciamo sport all’aria aperta o in palestra. Come al solito mi è stato chiesto di girare e cercare informazioni precise, eccole qua, iniziamo da:

Cosa mangiare –  gli esperti dicono che il modo migliore per iniziare l’attività sportiva in palestra è mangiare uno spuntino, una combinazione di carboidrati, sono necessari per avere del buon carburante e proteine, per preparare il corpo a costruire e riparare i muscoli che entreranno in azione. L’ideale, sempre a loro parere è mangiare una banana e un po’di burro di arachidi con un cracker, una manciata di noci e uvetta, oppure un uovo sodo.

Quando mangiare – se si mangia prima dell’attività sportiva il sistema digerente entrerà in competizione con il resto del tuo corpo sottraendo il sangue e quindi l’ossigeno, elementi importanti per la costruzione e la riparazione dei muscoli. L’ideale è mangiare qualcosa almeno un’ora prima dell’inizio dell’attività sportiva.

Sarà ora che io pensi al pranzo, oggi farò una bella zuppa di porri e patate e per cena la scamorza su un letto di purea di piselli. Il controllo del pH vede la zuppa con un valore di 5.7 ed il formaggio con piselli a 5,8.

Zia Vittoria

 

Colazione: Yogurt fiocchi di avena e frutti blu e rossi  –  Una  tazza di tè

Break:  Pera verde per snack

Pranzo:   Zuppa di porri e patate

Break: Barretta snack ai ceci  –  una tazza di tè

Cena: Scamorza e purea di piselli

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI