prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 11_01_2019

gennaio 11, 2019 6:45 am

E per finire questa carrellata tra alimenti e sintomi ansioso – depressivo: i condimenti e gli insaccati.

Aspartame – sappiamo che molte salse già pronte sono ricche di questo elemento non positivo per mantenere il tono dell’umore. L’aspartame è un dolcificante artificiale legato all’ansia e alla depressione.

Ketchup – teoricamente dovrebbero essere solo pomodori purtroppo però è ricco di zucchero: ben quattro grammi per cucchiaio. L’ideale è preparare la salsa di pomodoro casalinga con la sola aggiunta di un po’ di pepe di cayenna.

Salsa di soia – oltre a pane, pasta e dolciumi vari, la salsa di soia può contenere glutine e allo stesso modo può causare ansia o depressione. Se si mangia molta carne lavorata come gli insaccati, cibi fritti, cereali raffinati, caramelle, pasticcini e latticini ad alto contenuto di grassi, è più probabile che aumenti il senso di ansia e l’umore scenda di tono. Una dieta ricca di cereali ricchi di fibre, frutta, verdura e pesce può essere di aiuto a mantenere il senso del rilassamento.

Ed ora andiamo al nostro solito controllo del pH: zuppa di pollo e piselli siamo a 5,8 e uova con avocado sulle piadine arrivano anche loro a un 5,9. Benissimo!

Zia Vittoria

 

Colazione: Banana mandarancio e melograno  –  Una  tazza di tè

Break: Snack Misto di pop-corn e frutta secca

Pranzo: Zuppa di pollo e piselli 

Break: Cracker integrali con formaggio e gelatina di frutta   ed una tazza di tè

Cena: Uova ed avocado su piadine

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI