prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 03_12_2018

dicembre 3, 2018 6:57 am

Eccoci arrivati a dicembre, quest’anno è volato davvero veloce, qualcuno mi aveva detto, tanto tempo fa, che dopo i cinquanta gli anni corrono veloci più ancora più della bora, il famoso vento che soffia a Trieste. Purtroppo è vero. In compenso però, in tutta coscienza posso dire che il vantaggio degli anni è che ci si può permettere di dire e fare tutto quello si vuole, senza paura di offendere nessuno, certo, sempre nel rispetto delle libertà degli altri.

Per Annarosa e Gerson, iniziano ora le cene natalizie del lavoro, sembra che ormai tutti hanno preso questa bella abitudine, scambiarsi gli auguri di Natale con una cena, tutti insieme seduti a tavola, va bene… l’importante è che ci sia armonia sul lavoro! Questa settimana vorrei parlarvi del variegato mondo del riso, noi lo usiamo decisamente più spesso della pasta.

Il riso è un alimento globale, consumato in tutto il mondo e soprattutto è coltivato in tutti i continenti tranne l’Antartide, è troppo freddo, solo i pinguini resistono a quelle temperature. Il riso è quindi l’alimento base ed esclusivo di tutti, per alcuni, come i cinesi o i coreani addirittura, essendo l’alimento quotidiano la parola con il quale è indicato è la stessa parola con cui si identifica: pasto o cibo!   Ci sono più di 40.000 varietà di riso ognuno con le sue specificità. Cercherò di presentarvi alcune qualità di riso e non solo quelle coltivate qui da noi tra il Piemonte e la Lombardia.

Oggi preparerò un bel pan di miele, intanto per pranzo farò delle penne con olive e melanzane pH di 5,4 e per cena del pollo con indivia belga per un pH totale di 5,7

Zia Vittoria

 

Colazione: Banana, uva, caki e yogurt   –  Una tazza di tè

Break: Cesar sandwich

Pranzo: Penne con le olive e melanzane

BreakYogurt e pan di miele  –  ed una tazza di tè

Cena: Pollo all’albicocca   e Indivia Belga al tegame

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI