prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 30_10_2019

Ottobre 30, 2019 7:00 am

Caduta dei capelli può essere legata ad alcuni stress del   corpo, come ad esempio forme di anoressia, forte ansia non controllabile o se ci sono stati grandi interventi chirurgici sottoponendo a superlavoro il sistema immunitario.

Sia l’anoressia sia la bulimia, ovvero, vomitare dopo aver mangiato, possono far cadere i capelli, perché il corpo non riceve i nutrienti di cui ha bisogno per crescere e mantenere i capelli sani. Questi disturbi psichici hanno bisogno di essere trattati da un team di professionisti della salute mentale, dietologi e altri specialisti medici.

Anche la tricotillomania, è una condizione di salute mentale, il sintomo è il provare una forte ansia che si placa solo quando ci si strappa i capelli dal cuoio capelluto. Può essere una condizione difficile smetter a meno che non si venga aiutati attraverso psicoterapie mirate. È chiaro che alla base c’è un forte stress ed è questo che fa girare il sistema immunitario del corpo su sé stesso e attaccare i follicoli piliferi.

Se invece ci si è sottoposti ad un intervento chirurgico oltre al sistema immunitario sotto stress, viene meno anche lo zinco, un supplemento di questo minerale aiutare a fermare la caduta dei capelli.

Anche se siamo in autunno pieno per pranzo farò un bel risotto primavera per un pH di 5,8 e cena del pollo ratatouille con quinoa per un pH totale di 5,7

Zia Vittoria

 

Colazione:   Banana, uva, caki e yogurt –  Una  tazza di tè

Break:  Barrette energetiche casalinghe

PranzoRisotto primavera

Break:  Biscotto al cous-cous  –  una tazza di tè

Cena: Pollo ratatouille con quinoa

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI