prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 03_04_2019

aprile 3, 2019 7:00 am

Il pane è un alimento delicatissimo, se non ben conservato alcuni tipi, soprattutto quelli che hanno un grande strato di mollica all’interno come le classiche pagnotte o filoni, tendono a sviluppare la muffa. Ci sono diversi tipi di muffe del pane. La muffa di colore blu-grigio-verde è sviluppata dallo stesso fungo che può produrre la penicillina

La cosa migliore da fare quando tra la mollica si intravede il classico colore della muffa è quella di gettare via l’intera pagnotta o filone. Anche se la tentazione è quella di eliminare solo la porzione di pane colpita dalla muffa, purtroppo, anche se non le vediamo, le ife che partono dalle spore del fungo raggiungono tutto il pane, sia la mollica sia l’esterno. Purtroppo le muffe sono nocive per il nostro benessere, possono provocare infezioni ai polmoni e al fegato a causa delle tossine che rilasciano, a maggior ragione non andrebbero mai offerti cibi contaminati

Oggi pranzo a base di tacchino e fagioli, sembra una ricetta complicata ma è facile da realizzare, il suo pH è di 5,6 e cena, finalmente mi è stato concesso, dai miei ospiti: fonduta al formaggio per un pH di 5,5

Zia Vittoria

 

Colazione:  Yogurt carote e fiocchi di mais  –  Una  tazza di tè

Break:  Arance per uno snack veloce

Pranzo:  Zuppa di broccolo romano e patate

Break: Mela e uvetta per snack – una tazza di tè

Cena:  Fonduta di formaggio

 

e… se stiamo svezzando il bambino Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI