prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

L’allattamento al seno

settembre 20, 2001 12:00 pm

Ecco quali sono i benefici di questo atto di straordinaria intimità che lega per sempre mamme e bambini L’allattamento significa molto più che saziare la fame. La stretta vicinanza del corpo, il calore della pelle, l’odore della mamma offrono al bambino sicurezza, intimità, protezione. L’attaccamento al seno è il primo atto attraverso il quale il…

Ecco quali sono i benefici di questo atto di straordinaria intimità che lega per sempre mamme e bambini

L’allattamento significa molto più che saziare la fame. La stretta vicinanza del corpo, il calore della pelle, l’odore della mamma offrono al bambino sicurezza, intimità, protezione. L’attaccamento al seno è il primo atto attraverso il quale il bambino si apre verso il mondo. Se saprete riconoscere questa necessità, se accorderete al bimbo tutto il tempo necessario per nutrirlo, questo momento sarà anche per voi emozionante e significativo. Durante l’allattamento mamma e bambino sperimentano un reciproco piacere corporeo, in un’altalena di emozioni. Tra mamma e bebè si crea una sintonia di sostanze ormonali predisposta dalla natura, che favorisce la conoscenza reciproca e crea nei primi mesi una dipendenza reciproca molto forte.
Ma vediamo, in sintesi, quali sono i pregi dell’allattamento al seno per il bambino e per la mamma.

I benefici per il bambino

  • A differenza del latte artificiale, quello materno va bene per tutti i bambini: nessun neonato è allergico ai suoi componenti.
  • Il latte materno è sempre pronto (a casa, in viaggio…) e il neonato non deve aspettare che venga preparato, è il più digeribile, è sempre sterile e caldo al punto giusto (26°C), non è mai troppo “grasso” o troppo “povero”e si modifica via via che il bambino cresce.
  • E’ un alimento completo, vivo, che non ha bisogno di essere integrato con medicine, acqua dolcificata o altro.
  • Gli anticorpi che sono stati acquisiti dalla madre nel corso della vita passano al bambino anche attraverso il latte.
  • E’ il nutrimento migliore per lo sviluppo del cervello e previene le infezioni alle vie respiratorie e all’intestino, le allergie, l’obesità.
  • La ricchezza in colesterolo del latte materno aiuta l’organismo del bambino a metabolizzarlo meglio in futuro.
  • Il latte materno non dà lavoro ai reni, essendo poco salato, e contiene la giusta percentuale di ferro assorbibile.
  • Attraverso il latte, la suzione e l’odore del seno, il bambino conosce la madre fin dalla nascita.
  • Il neonato “foggia” la dimensione e la flessibilità del capezzolo a sua misura e controlla così la fuoriuscita del latte, per fame o per “gioco”.
  • A seconda di come succhia, il bambino riceve un latte più acquoso o più proteico.
  • Il latte materno si adatta al bambino secondo l’ora della giornata, l’inizio o la fine della poppata.

    I benefici per la mamma

  • L’allattamento al seno favorisce il ritorno dell’utero alle sue normali dimensioni e previene quindi le emorragie dopo parto.
  • Secondo gli studi più recenti l’allattamento aiuta a prevenire forme tumorali al seno.
  • Allattare giova al fisico: più facilmente si torna al peso iniziale.
  • Per le poppate notturne la comodità non è nemmeno paragonabile a quella dell’allattamento artificiale.
  • Non c’è da sterilizzare bottiglie, da trovare il latte “giusto”, esponendo il neonato a tentativi a volte rischiosi.
  • Allattare al seno è più economico: non servono né latte in polvere, né biberon, né sterilizzatori.
  • Non c’è alcun bisogno di preoccuparsi della temperatura del cibo o dell’ora e del luogo della poppata.
  • Non occorrono orologio e calendario: la mamma capisce quando è ora di nutrire il bebè dai seni pieni, oltre che dai segnali che il bambino le manda.
  • Il ritmo lento delle poppate aiuta la mamma a concentrarsi sul suo bambino e a conoscerlo meglio.
  • Se si vive con serenità il momento dell’allattamento è piacevole e rilassante, un ottimo antidoto contro stress e ansia.

     

    Domizia Luzzi

    - -



  • Advertising