prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Le avventure di Pongo

aprile 17, 2001 12:00 pm

Un simpatico maialino in Cd-rom accompagna i più piccoli alla scoperta delle meraviglie della Scienza Le caratteristiche di estrema versatilità e creatività dei supporti multimediali vengono sempre più spesso sfruttate per fornire prodotti che sostengano anche i bambini nel percorso che li conduce alla conoscenza della realtà che li circonda. La Finson ha creato a…

Un simpatico maialino in Cd-rom accompagna i più piccoli alla scoperta delle meraviglie della Scienza

Le caratteristiche di estrema versatilità e creatività dei supporti multimediali vengono sempre più spesso sfruttate per fornire prodotti che sostengano anche i bambini nel percorso che li conduce alla conoscenza della realtà che li circonda. La Finson ha creato a questo scopo una serie di Cd-rom che, in maniera giocosa e accattivante, accompagnano i piccoli “esploratori” del mondo a riconoscere soprattutto le meraviglie della scienza. Il protagonista di questa serie è l’ormai famoso Pongo, un maialino che impavidamente affronta avventure e disavventure, da cui fuoriesce sempre con successo grazie alle sagge risposte che da, di volta in volta, ai quesiti che gli vengono posti, così da ricevere gli aiuti che gli consentiranno di superare ogni ostacolo. Ovviamente alle risposte penseranno i piccoli conduttori del gioco educativo che così acquisiranno nuove nozioni, oltre a dimostrare coraggio e intraprendenza.

Le avventure di Pongo sono ambientate in contesti sempre diversi, che spaziano dal mondo degli animali a quello dell’anatomia. Nel Cd-rom dal titolo “Gli animali” il villaggio di Pongo viene distrutto e l’unica salvezza è rappresentata dalla Perla Magica, che il maialino dovrà recuperare. Sul suo cammino Pongo incontrerà numerosi personaggi ai quali dovrà fornire le giuste risposte per poter proseguire nel suo viaggio. In questo caso vengono proposti filmati e animazioni che accompagneranno il protagonista alla scoperta, appunto, del mondo animale.
In “Gli insetti e le piante” il villaggio di Pongo è costretto ad affrontare un periodo di grande carestia. Pongo sarà obbligato, in questo caso, ad attraversare la foresta degli insetti e recarsi al ranch del ravanello, dove troverà ogni genere alimentare per sfamare i suoi amici; ma per far ciò dovrà rispondere a tutti i quesiti posti dagli insetti. Il gioco fornirà così una conoscenza dei nomi e delle caratteristiche di Insetti e Piante.

Anche ne “Il mondo perduto” Pongo è costretto a districare una strana situazione, dovendo trovare, insieme al suo amico papero, una strada per uscire da una terra desolata dove è stato condotto dalla Luce Magica. Per trovare la via di fuga il maialino dovrà trovare alcuni oggetti e utilizzarli correttamente. In questo caso il gioco fornisce nozioni sulla vita comune e sulla praticità degli oggetti. “Ritorno al futuro” è, virtualmente, il proseguimento di “Il mondo perduto”. Pongo ritorna alla realtà del suo villaggio, ma si accorge che il presente è, oramai, completamente diverso. In sua assenza il tempo è trascorso molto velocemente e ora deve ritrovare la sua famiglia. A bordo della Maginavicella Pongo compirà un viaggio affascinante alla scoperta della Scienza, in cui dovrà dimostrare tutta la sua cultura e prontezza. Infine ne “I misteri del corpo umano” il simpatico e scaltro maialino, aiutato dallo spiritello Jerry, si avventura in un luogo dove gli oggetti assomigliano agli organi del copro umano. Per proseguire nel viaggio Pongo dovrà, in questo caso, risolvere una serie di problemi che lo aiuteranno a capire meglio come funziona, appunto, il nostro corpo.

In Rete:
Le avventure di Pongo

 

Giancarlo Strocchia

- -



Advertising