prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

I video formativi, se in lingua originale aiutano i ragazzi ad apprendere l’inglese

agosto 8, 2012 3:00 pm

L’apprendimento di una lingua straniera avviene facilmente se questa viene proposta prima dei sei – sette anni. In seguito, ovviamente è sempre possibile ma le difficoltà sono maggiori. I video in lingua rappresentano un grandissimo aiuto.

Più volte lo abbiamo scritto: il nostro sistema cerebrale è in grado di incamerare due o più codici linguistici con estrema facilità. I bambini debbono però essere messi in condizioni di ascoltare e vedere in contemporanea, il più possibile, scene tratte dalla quotidianità vissuta oppure scene che possano interessarli. Gli animali sono per i bambini uno dei temi più interessanti da vedere e conoscere.

Ecco il primo video proposto
Baby animal è una fattoria dove trovano spazio tutte le specie animali allevabili in cattività, un piccolo zoo insomma, la differenza tra Baby animal ed un normale zoo è che gli ospiti sono tutti piccoli piccoli. Il centro esiste davvero, non è una finzione scenica ed è ubicato negli Stati Uniti. Grazie alla produzione dei video, possiamo far vedere ed ascoltare ai nostri bambini una serie di video il lingua. In questo modo possono passare una ventina di minuti, tanto basta, davanti al monitor in modo costruttivo per la loro formazione. Lasciate che i vostri ragazzi vedano questo video, vedranno piccoli orsi, leoni, scimmie, conigli ed ancora caprette, scoiattoli, tigri, zebre, tartarughe e, tanti altri baby animal.

Ed ora la musica dal mondo
Far conoscere i ritmi musicali suonati nel mondo non solo è una simpatica avventura per i nostri ragazzi ma affina il riconoscimento dei suoni. In questo nuovo video i nostri figli possono ascoltare il suono puro dei vari strumenti musicali mentre passano immagini che difficilmente possono vedere in altre situazioni. Una catena di realizzazioni di cioccolatini o di biscotti sono le scenografie ideali per cantare e conoscere. Ed ancora, passi di danza ritmati stimolano al movimento i ragazzi. L’imitazione, è una forma di apprendimento molto importante a questa età, così come organizzare uno show per gioco tra di loro. Anche questo video rappresenta una buona opportunità di conoscenza per loro.

E per finire, vediamo cosa possono fare
Siamo sempre portati a non permettere di far fare ai nostri ragazzi cose che pensiamo debbano essere riservate solo ai grandi ma…loro debbono apprendere ed allora, lasciamo che facciamo tutto ciò che è possibile fare alla loro età. Sono in gradi di fare il bagno al cane, di rifare il loro letto, di riporre i giochi nella scatola dei giochi a fine giornata, di apparecchiare, di occuparsi di dar da bere ai fiori. Lasciar vedere cosa i loro coetanei sono in grado di fare, li stimolerà non solo a sperimentarsi e quindi apprendere ma anche cercare di capire le azioni che si stanno compiendo in lingua inglese.

Questi sono soltanto i primi tre video che abbiamo scelto per i vostri ragazzi ma, considerato il tempo delle vacanze e la possibilità di lasciar vedere loro un monitor per non più di venti minuti, sceglieremo altri video da proporre al loro rientro dalle vacanze.

Dott.ssa Rosalba Trabalzini
Responsabile Scientifico di Guidagenitori.it

- -


ARTICOLI CORRELATI