prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Strumenti per crescere

maggio 23, 2005 12:00 pm

Video, libri e Cd, parlano di arte e di musica e sono dedicati ai più piccoli: ecco cos’è “Babyeinstein” All’origine di tutto c’è una mamma. Una mamma americana che voleva trasmettere alla sua bimba piccola la passione per l’arte, la musica e la letteratura. Con la collaborazione della Walt Disney quel desiderio si è trasformato…

Video, libri e Cd, parlano di arte e di musica e sono dedicati ai più piccoli: ecco cos’è “Babyeinstein”

All’origine di tutto c’è una mamma. Una mamma americana che voleva trasmettere alla sua bimba piccola la passione per l’arte, la musica e la letteratura. Con la collaborazione della Walt Disney quel desiderio si è trasformato in una linea di giochi e di strumenti dedicati ai più piccoli e chiamata Babyeinstein. Il successo ottenuto negli Stati Uniti è poi stato replicato in altri 23 Paesi, compresa l’Italia dove ora Babyeinstein è diventato anche un sito Internet: www.babyeinstein.it.

Nonostante il nome, Babyeinstein, non vuole incentivare i genitori a immaginare di trasformare i figli in tanti piccoli geni. Il richiamo ad Einstein sottolinea semplicemente il fatto – precisa la Walt Disney – che ogni bimbo è uno scienziato alla scoperta del mondo: per lui sono stati creati nuovi strumenti di apprendimento, dai video ai libri, dalle carte ai cd musicali, che sono soprattutto dei giochi per stimolare senza mai forzare. Ai piccolissimi (0-2 anni) sono dedicati, per esempio, i dvd con tutti i suoni del mondo, ma anche Baby Mozart, che è quasi un festival mozartiano popolato da animaletti, e perfino Baby Van Gogh dove alle immagini sono associate emozioni e brani musicali. Anche i libri sono “diversi”: si sfogliano, ma possono anche galleggiare nel bagnetto e diventano perfino un box da aprire sul pavimento per circondarsi di immagini e scoperte.

Oltre al sito, che si offre come guida all’uso degli strumenti, ma anche come incontro tra genitori ed esperti, Babyeinstein porta avanti un progetto di sperimentazione, insieme con l’Università di Torino, e in particolare con Tilde Giani Gallino, professore ordinario di psicologia dello sviluppo: verrà scelta una città e verranno offerti a tutti i suoi nidi pubblici, anche quelli sperimentali, gli strumenti Babyeinstein, per valutarne gli effetti su larga scala.

In Rete:
Ordina il DVD “Baby Einstein – Impariamo a contare” su InternetBookShop
Ordina il VHS “Baby Einstein – Impariamo a contare” su InternetBookShop
Ordina il DVD “Baby Einstein – Baby Mozart. Festa della Musica” su InternetBookShop
Ordina il VHS “Baby Einstein – Baby Mozart. Festa della Musica” su InternetBookShop
Ordina il DVD “Baby Einstein – Baby Van Gogh. Il mondo dei colori” su InternetBookShop
Ordina il VHS “Baby Einstein – Baby Van Gogh. Il mondo dei colori” su InternetBookShop
Ordina il libro “Baby Einstein – Che cosa galleggia?” su InternetBookShop
Ordina il libro “Baby Einstein – Il mondo intorno a me. Oceano.” su InternetBookShop
Ordina il libro “Baby Einstein – Bambini” su InternetBookShop
Ordina il libro “Baby Einstein – Cards. Alla scoperta degli animali” su InternetBookShop
Ordina gli altri DVD di “Baby Einstein” su InternetBookShop
Ordina gli altri VHS di “Baby Einstein” su InternetBookShop
Ordina gli altri libri di “Baby Einstein” su InternetBookShop

 

Matteo De Matteis

- -


ARTICOLI CORRELATI