prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Un giro tra i ripiani delle librerie cercando libri giusti per ragazzi

maggio 21, 2013 10:14 am

Tante le novità editoriali nelle varie fiere del libro, da quella fisica di Torino a quelle virtuali on-line. Tanti i titoli interessanti trovati tra gli scaffali: una piccola selezione vi aiuterà nella scelta dei libri per ragazzi.

C’è ancora tempo per le letture estive consigliate dagli insegnanti! I nostri ragazzi hanno ancora qualche settimana per scegliere loro cosa leggere, per immergersi in mondi avventurosi, capaci di far volare sulle ali della fantasia. Ecco qualche titolo scelto per voi tra gli scaffali delle librerie e su IBS.

Per i più piccini
I nostri bambini iniziano a pensare alle vacanze al mare? Il libro perfetto per loro è Stella. Sirena del mare di Gay-Marie Louise – Terre di Mezzo Editore, consigliato dai quattro anni. L’acqua del mare è fredda? È profonda? Ci sono i mostri marini? Il cavalluccio nitrisce? Il pesce gatto fa le fusa? Il pesce cane abbaia? Stella ha già visto il mare, prima che Sam nascesse, e conosce tutti i suoi segreti. Per il piccolo Sam, invece, ogni cosa è nuova: come al solito la sua sfrenata curiosità si mescola a mille incertezze – Da dove arrivano le stelle marine? – e ancora una volta Stella prende per mano il fratellino, sono stelle cadenti che si sono innamorate del mare, insegnandogli che il mondo è un’avventura e che non deve temere quello che non conosce.

Se il nostro bambino ama il mondo degli animali il libro che fa per lui è Il piccolo Ghirighiri di Mario Ramos – Babalibri Editore. Leone era un re prepotente, dispotico e crudele. Come tutti i tiranni, non sopportava il dissenso e le critiche. Un giorno, il re si trovò a passare nella regione dove abitava il piccolo Ghirighiri, chiamato così perché faceva ridere come il solletico. Viva il re! Gridarono gli animali. Ma se è cattivo, perché è il re? Chiese Ghirighiri. Perché ha la corona, risposero gli animali. Ghirighiri, trovò l’affermazione assai ridicola, decise così di cercare un altro animale che meritasse di governare, compito che si rivelò molto meno facile del previsto. Età di lettura: da 4 anni.

Un grande autore che ha scritto anche per i più piccoli: Fiabe di mare. Fiabe italiane è di Italo Calvino – Mondatori Editore. Inizia così: Una volta a Messina c’era una madre che aveva un figlio a nome Cola, che se ne stava a bagno nel mare da mattina a sera. Come avrà fatto Cola, lui che adorava nuotare, a diventare mezzo uomo e mezzo pesce? Forse la risposta la conosce – Il Principe granchio, rimasto intrappolato a lungo negli abissi, sotto l’effetto di un incantesimo fatato, o magari lo sa – L’uomo verde d’alghe, delle insidie del mare se n’intende, lui che ha sconfitto mostri e marinai. Dopo tanto navigare, basterà – Un bastimento carico di… a conquistare il cuore di una dolce principessa, o sarà meglio chiamarsi: Bella Fronte, per convolare a nozze con la figlia di un sultano? E alla ricerca di una cura per – Il Balalicchi con la rogna, per il mare ben tre volte va e tre volte torna Pidduzzu. Da leggere al sole e all’ombra, in spiaggia e in giardino, di sera e di mattino, sei fiabe dei nostri mari immerse nel caleidoscopio delle illustrazioni di Barbara Nascimbeni. Età di lettura: da cinque anni.

Per i bambini delle scuole elementari
Le vacanze stanno per arrivare e i nostri bambini pensano già alla natura e alle vacanze. Per regalare ai nostri figli un pizzico di avventura con un occhio all’ambiente, possiamo consigliare Il passaggio dell’orso di Giuseppe Festa – Salani Editore, adatto dai sette anni in su. Kevin, studente metropolitano svogliato e tecnologico e Viola, aspirante naturalista che vive in campagna, si ritrovano al Parco Nazionale d’Abruzzo per lavorare come volontari insieme al guardaparco Sandro. La loro storia si intreccia con quella di un giovane orso rimasto orfano che, senza la guida della madre, non riesce a cavarsela da solo nella foresta. Un bracconiere, che sembra essere sempre un passo avanti ai due ragazzi, gli dà la caccia, e l’orso si ritrova a giocare con il fuoco… Perché il Parco è terreno d’affari per molti, e qualcuno sta tramando nell’ombra per sterminare gli ultimi, preziosissimi esemplari di orso marsicano. Il più antico Parco italiano diventa teatro di un legame indelebile tra un ragazzo e un cucciolo d’orso. Un grande esordio nella narrativa d’avventura per ragazzi, il racconto di un viaggio emozionante alla scoperta della natura e delle sue meraviglie.

E’ ancora l’amicizia il tema centrale de Il pirata e il farmacista di Robert Louis Stevenson – Orecchio Acerbo editore, anche questo dai sette anni in su. Robin e Ben, due giovani amici. Fin da bambini, tutt’altro che stinchi di santo. Prepotente ma coraggioso il primo, servile e subdolo il secondo. Robin diventa pirata, e ruba e rapina alla luce del sole. Ben imbroglia e intriga nell’ombra, dietro il bancone della farmacia. Da tutti disprezzato ed emarginato il primo, riverito e rispettato il secondo. Ecco la chiave del mondo che ci è intorno: ruba poco, ma ruba ogni giorno. Travolgente come un arrembaggio, tagliente come una lama, l’inedita ballata di uno Stevenson corsaro contro l’ipocrisia e il perbenismo.

Ancora in tema di amore per gli animali e la natura è un libro dedicato specificamente alle ragazzine, ma che sarà apprezzato anche dai maschietti. È suggerito dai dieci anni e si intitola Con Occhi Nuovi Hearthland di Brooke Lauren – Einaudi Editore. Heartland è una fattoria da sogno, dove i cavalli maltrattati possono ritrovare la serenità. Ma per tener vivo questo sogno, Amy deve lottare duramente… Quando Tim invita le figlie nel suo ranch in Australia, Amy si sente divisa in due. Non vorrebbe lasciare i cavalli, il nonno e Ty, ma desidera conoscere la moglie del padre e la loro figlia nata da poco, e parte. Per Amy non sarà facile intrecciare nuovi legami laggiù, e nemmeno aiutare i cavalli del padre. In quel ranch non è lei al centro di tutto, come a Heartland. Ma sarà proprio questo a permetterle di vedere ogni cosa in una prospettiva nuova…

Per i ragazzini più grandi
E’ ambientato nel periodo più caldo dell’anno L’ estate in cui caddero le stelle di Cristina Brambilla -Mondadori Editore, adatto dagli 11 anni in poi. È un’estate afosa e lunghissima. Sognando una fiammante Roma Sport che non avrà mai, Patrizia sfreccia per le strade di periferia a bordo dell’odiata Graziella, leggera e maneggevole come l’uranio in fusione. Con lei c’è sempre Silvia, la sua migliore amica, che esprime il suo genio creando splendidi vestiti, mentre Patrizia coltiva una passione per le scienze e la matematica. Ma l’università è per i maschi, e in famiglia questa fortuna toccherà a suo fratello, che sembra avere più brufoli che neuroni. La vita di Patrizia però è destinata a cambiare: un giorno la cassetta degli attrezzi che utilizza per modificare la bicicletta sparisce e sua madre, inviperita, minaccia di punirla se non la ritroverà. I sospetti cadono sul Mostro, un sinistro individuo che abita nel loro palazzo e ha il volto sfigurato. Patrizia, superata l’iniziale diffidenza, scoprirà un mondo pieno di misteri e troverà in lui un amico prezioso, che la aiuterà a inseguire un sogno lontano: diventare una scienziata. Un romanzo sulla forza dei sogni e sul coraggio di scegliere il proprio futuro. È piaciuto alla scienziata Margherita Hack che ha scritto la prefazione.

Torna l’eroe epico più amato, in una versione inedita che piacerà ai ragazzini delle medie. È Ulisse. Il mare color del vino di Giovanni Nucci – Salani Editore, suggerito dai 12 anni in su. Ulisse non è un eroe qualsiasi, è il più attento, il più intelligente e il più umano. Questo libro racconta tutte le sue avventure, le trovate e gli stratagemmi, le paure e le debolezze. Leggerlo sarà facile come sentirsi raccontare una storia che abbiamo sempre conosciuto. Un Ulisse diverso, vivo e reale, immediato e vicino ai ragazzi. Un eroe sempre attento a cercare di capire le cose. Ma che non vuole mai darla vinta ai suoi nemici; che sa di essere un uomo normale, pieno di difetti e di dubbi, e che come tutti non smette mai di interrogarsi sul senso di ciò che gli sta succedendo. Ma soprattutto sa domandarsi se in ciò che gli accade ha saputo cogliere almeno un po’ della saggezza degli dei…

L’estate può anche essere il periodo per riflettere su chi non è fortunato come noi. Ne è un esempio Wonder di R.J. Palacio – Giunti Junior Editore. È la storia di Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, che, dopo anni passati protetto dalla sua famiglia per la prima volta affronta il mondo della scuola. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi si siederà di fianco a lui nella mensa? Chi lo guarderà dritto negli occhi? E chi lo scruterà di nascosto facendo battute? Chi farà di tutto per non essere seduto vicino a lui? Chi sarà suo amico? Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l’anno scolastico che finirà in modo trionfante per lui. Il racconto di un bambino che trova il suo ruolo nel mondo. Il libro è diviso in otto parti, ciascuna raccontata da un personaggio e introdotta da una canzone o da una citazione che gli fa da sfondo e da colonna sonora, creando una polifonia di suoni, sentimenti ed emozioni. Il libro è adatto ai ragazzi da 13 anni.

Sahalima Giovannini

- -



Advertising