prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Fotografia e teatro: due divertenti opportunità tra le attività ludiche per i nostri figli

ottobre 26, 2012 12:00 pm

Tra le varie attività culturali interessanti da far svolgere ai nostri ragazzi ci sono i corsi di fotografia e teatro. Valutiamo insieme a loro quali sono le loro attitudini, così da poterli aiutare a sviluppare le proprie capacità.

Lo svolgimento di attività extrascolastiche, sia sportive che culturali, è molto importante per la formazione dei nostri bambini. Il nostro compito è quello di indirizzarli verso le attività che più si addicono loro, tenendo sempre in considerazione quali sono le passioni, le capacità e le attitudini dei nostri figli. Tra le tante attività a disposizione corsi di teatro e di fotografia, due attività diverse tra loro, entrambe con lo stesso potenziale: far emergere le emozioni interiori.

Coltiviamo gli interessi dei nostri figli
Un errore spesso commesso è quello di convincere i nostri bambini a svolgere attività a noi congeniali. Anche se potremmo provare una certa soddisfazione nell’accompagnarli nella realizzazione di quel sogno che una volta era il nostro, dobbiamo sforzarci di capire quali sono le loro vere attitudini. Per far sì che questo accada basta semplicemente ascoltare ed osservare i nostri piccolini, sarà facile in questo modo scegliere insieme il percorso migliore. Se l’attività scelta non ci entusiasma particolarmente ricordiamoci che non saremo noi a doverla svolgere ma i nostri bambini, accompagnarli nella crescita significa soprattutto aiutarli a trovare la strada giusta da seguire, quella più adatta a loro. Le attività extrascolastiche, culturali o sportive che siano, aiutano bambini e adolescenti a sviluppare sia il fisico che la mente, con il passare degli anni questi piacevoli passatempo possono restare tali o essere interrotti, alcune volte però  possono trasformarsi in delle vere e proprie professioni. Per quanto riguarda le attività culturali, ne esistono diverse, tra le tante opzioni noi di GuidaGenitori.it  vi proponiamo i corsi di fotografia e teatro.

I corsi di fotografia
Accorgersi della propensione di un bambino verso la fotografia è molto semplice, basta osservare come si comporta avendo a disposizione una macchina fotografica. Ci sono bambini con il desiderio di immortalare il mondo da diverse prospettive, scalpitando per scattare fotografie in ogni luogo interessante in cui si trovano. Se notiamo questa inclinazione in nostro figlio possiamo aiutarlo a sviluppare il suo spirito di osservazione e la sua creatività proponendogli di seguire un corso in cui gli insegnano a fotografare, se a questa proposta la loro reazione sarà di entusiasmo non ci saranno più dubbi: la fotografia è un piacere! Questo tipo di corsi spesso vengono organizzati all’interno di scuole e oratori, nel caso in cui nel nostro quartiere non ce ne siano basterà trovare la scuola di fotografia più vicina e chiedere se hanno in programma corsi per ragazzi.
A Roma,  lo studio “Parioli Fotografia” organizza corsi per i bambini dai sette ai nove anni: per divertirsi basta un click! La fotografia è un gioco. Il corso si articola in 4 lezioni,  si svolgeranno dal 20 ottobre al 17 novembre, al termine delle quali si terrà una mostra e la consegna del “diploma di piccolo fotografo”.
http://www.pariolifotografia.it/news.php?idx=41&pg=118
Sempre a Roma per ragazzi dai dodici ai diciassette anni, presso la sede dell’Associazione WSP Photography in Via Costanzo Cloro 58 Roma, si  terrà un corso di fotografia base in cui apprendere le nozioni fondamentali per realizzare fotografie. Il programma è sviluppato su  14 lezioni di teoria e pratica, avranno inizio da mercoledì 17 ottobre.
http://collettivowsp.wordpress.com/workshop-e-seminari/corso-di-fotografia-base-per-ragazzie/
Officina fotografica di Milano organizza un corso di fotografia di base  per ragazzi dai quattordici ai diciotto anni. Questo corso,  con inizio il 18 ottobre, ha come scopo quello di insegnare le basi tecniche della fotografia.

A Milano, l’Istituto Italiano di Fotografia ha in programma corsi per ragazzi tra i quindici ed i diciotto anni per apprendere tecniche fotografiche. Il corso consentirà inoltre ai partecipanti di costruire una mini storia con le immagini, questo aiuterà a stimolare la creatività dei ragazzi.

I corsi di teatro
Se  i nostri bambini sono degli attori nati, sempre pronti a mettersi in mostra, a fare imitazioni e ad emulare le scene dei film preferiti, potremmo prendere in considerazione l’idea di iscriverli a un corso di teatro. Attenzione, anche un bambino timido può trarre enormi benefici nel seguire un’attività simile: oltre a socializzare con altri coetanei avrà la possibilità di esternare i suoi sentimenti e le sue emozioni riversandole nel ruolo che deve interpretare.
Sissi Abbondanza, della compagnia Chille de la Balanza, condurrà a Firenze il programma “voglio fare teatro!”  la prima lezione è gratuita e si terrà il 9 ottobre e poi a seguire tutti i martedì. In questo corso tramite il gioco si mira a stimolare la creatività dei ragazzi, ad incentivare la socializzazione tra loro e a vivere con serenità l’intercultura.
http://www.chille.it/laboratori-e-stage/laboratorio-di-teatro-per-bambini-e-ragazzi/
A Perugia la “squola di teatro” dal 16 ottobre attiverà un percorso didattico-educativo teatrale per bambini dai sei agli undici anni. Le attività della “squola”  oltre ad incrementare la creatività espressiva stimolando l’immaginazione e la fantasia, mirano a favorire la percezione, la conoscenza e la coscienza di sé, in relazione all’altro ed allo spazio, ad aiutare il superamento di difficoltà di espressione verbale, di emotività e problemi relazionali.
Presso il teatro San Filippo Neri di San Benedetto del Toronto si svolgerà il laboratorio teatrale per bambini di età compresa tra i sei ed i dodici anni. Il corso terminerà con uno spettacolo in cui i bambini interpreteranno personaggi adatti alle loro caratteristiche, un evento di cui ognuno di loro sarà protagonista.
http://www.compagniateatraleoscenici.it/corsi-di-teatro/teatro-bambini/
Il 12 Novembre a Roma il Teatro Eliseo darà il via alla programmazione di laboratori dedicati ai bambini. I bambini e i ragazzi tra i cinque ed i quattordici anni potranno scegliere tra il laboratorio teatrale in italiano, il laboratorio teatrale in lingua inglese e  laboratori  per realizzare soggetti scenici, maschere e pupazzi.
www.teatroeliseo.it

Simona Marchionni

- -


ARTICOLI CORRELATI