prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Rotaract Roma Capitale insieme a Guida per Genitori

dicembre 30, 2015 6:05 pm

Gli angeli continuano a volare nei reparti oncologici degli ospedali pediatrici. Siamo tornati per la seconda volta nel Dipartimento di Pediatria dell’Università La Sapienza.

Ad aspettarci anche quest’anno è stata la prof.ssa Anna Clerico, primario del dipartimento oncologico pediatrico dell’università La Sapienza di Roma. Tutti hanno sentito la mancanza del prof. Manuel Castello, Presidente della Fondazione Pediatria e Famiglia, ma il suo ricordo ci ha dato il coraggio necessario per farci sorridere e meravigliare così i piccoli pazienti.

rotaract1

E’ ormai una consuetudine quella di andare ogni anno a Natale presso un reparto oncologico di pediatria, ci andiamo sostenuti dalla convinzione dell’importanza, per una persona malata, di vedersi circondata da persone che sono lì appositamente per lei o per lui. Il sapere che ci sono persone che vengono volontariamente per vedere te è una delle medicine più potenti contro ogni malattia. Tutto questo è vero per un adulto ma traslocato per un bambino è come elevare il tutto all’ennesima potenza.

rotaract2

L’incontro con i bambini
Dopo aver deposto i regali, presi appositamente per ogni singolo bambino, su di un carrellino abbiamo iniziato il giro delle stanze soffermandoci a parlare con ognuno di loro. Il sorriso sulle labbra dei piccoli degenti ricoverati è il regalo più bello che si possa ricevere. A raccontarlo perde gran parte della sua valenza ma essere lì, a respirare la loro stessa aria intrisa di antisettici, riempie i cuori di emozione e d’amore. Noi siamo andati da loro convinti di regalare gioia ed invece… sono loro, con la loro ingenuità, con la loro voglia di vivere che ci riempiono di regali, ci donano tutti i loro sorrisi più gioiosi. Ed anche per quest’anno abbiamo regalato un po’ di gioia, per noi si è trattato di donare un’ora del nostro tempo… per loro di ricevere amore puro per la vita.


rotaract3

E poi… ci sono i genitori
Ognuno di loro vive il proprio dolore nascosto dietro una maschera sorridente, sono lì accoccolati su di una seggiolina accanto al lettino, ad aspettare la rinascita alla vita serena, a quella vita cui tutti i bambini hanno diritto di vivere nel gioco e senza dolori.

rotaract4

Un grazie di cuore per averci aiutato a realizzare la nostra missione va agli associati a Guida per Genitori:

  • Luisa Zotti
  • Sissi Castrucci
  • Federica Molinari
  • Cenci Andrea
  • De Benedetti Paolo
  • Ottica Molinari
  • I Tocca parrucchieri
  • Giuseppe Ciarlone
  • ………. E …… e……. tanti altri

rotaract5

dott.ssa Rosalba Trabalzini
Responsabile Scientifico di Guidagenitori.it

- -


ARTICOLI CORRELATI