prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Festeggiamo il papà con un pensiero speciale solo per lui

marzo 9, 2012 11:25 am

Come ogni anno, il 19 marzo si celebra la festa del papà. Ricordiamogli quanto la sua presenza sia importante per tutta la famiglia. Ed anche se il conflitto tra la coppia è presente, aiutiamo i nostri figli a celebrarne la figura.

Il 19 marzo è alle porte: è arrivato il momento di pensare al regalo da fare al papà per testimoniargli tutto l’amore e la stima che si prova per lui. L’idea più bella è sempre quella di far creare ai bambini qualcosa con le proprie mani: per un regalo originale basta davvero poco. Anche se la famiglia è allargata a nuove figure o il conflitto della coppia è attuale, aiutiamo i nostri figli a conservare una buona immagine del loro padre, lui c’è e dovrà restare per sempre il loro papà speciale.

Il regalo fai da te
Per cominciare, ecco due semplici idee da realizzare insieme ai nostri bambini.

 

  • Recuperiamo un calzino dei nostri bambini, un po’ di cotone idrofilo, un paio di bottoni e qualche nastro colorato. Riempiamo il calzino con del cotone e, dopo avere creato un bel salsicciotto, cuciamone i bordi e diamo la forma del’animaletto che desideriamo: le immagini che seguono rendono bene l’idea. Dopo aver conferito la forma, applichiamo i bottoni per farne occhi e naso. Con ago e filo colorato realizziamo la bocca e rifiniamo il tutto con un bel nastro colorato. Ecco realizzato un piccolo amico per essere sempre vicino al papà, per ricordargli in ogni singolo momento che il suo bimbo l’aspetta con trepidazione a casa per giocare insieme.
  • Tiriamo fuori tutte le fotografie che immortalano i piacevoli momenti che nostro figlio o i nostri figli hanno passato con il papà. Dopo aver fatto scegliere proprio al bambino le foto che gli piacciono di più, creiamo un originale patchwork fotografico da mettere in una cornice a giorno. Il papà potrebbe tenere la cornice sulla sua scrivania in ufficio, appesa al muro in officina oppure nel suo armadietto in fabbrica. Se poi il bambino è abbastanza grandicello da saper scrivere, procuriamogli un bel cartoncino colorato e lasciamo che la sua fantasia dia vita ad un originale biglietto d’auguri da allegare al regalo. Il risultato fa sempre un bell’effetto…

I regali di sempre

Non nuovissimi forse, ma sempre utili sono la classica camicia di cotone, una cintura di pelle o di cuoio o una bella cravatta. Maglioni, polo, cardigan e felpe sono altri classici graditi. Se il suo è ormai logoro ed è arrivata l’ora di cambiarlo, possiamo optare per un bel portafoglio nuovo (senza dimenticare di metterci dentro dei soldi di buon augurio), oppure un portachiavi che andrà bene sia per la casa che per l’automobile. In genere, i papà hanno sempre le tasche piene di centesimi e monete di euro: per aiutare a tenerle tutte insieme, in modo da sapere dove trovarle quando gli occorrono, potrebbe essergli molto utile un portamonete. Se il papà passa più tempo in ufficio che a casa, potrebbe essergli utile un bel set completo da scrivania: in pelle se è un tipo classico, colorato e spiritoso se invece gli piace “giocare” anche sul posto di lavoro. Un tappetino per il mouse, magari personalizzato con la foto del suo splendido bambino; una capiente borsa portadocumenti professionale. Inoltre, poiché anche l’uomo è vanesio, possiamo entrare in profumeria: qui ci potremo sbizzarrire tra profumi, acque di colonie, dopobarba, creme da barba, bagnoschiuma per lui! Se il papà è amante del calcio, una buona scelta è un gadget della sua squadra del cuore. Se invece è uno sportivo e frequenta la palestra potrebbe essere utile un borsone, un bel completo da tennis se gioca, un paio di scarpini se ogni tanto la sera va a giocare a calcetto con i suoi vecchi amici.

Idee per il bricolage e tempo libero
La domenica il papà rimane in casa a fare piccoli lavoretti per i quali durante la settimana non trova mai tempo? Potrebbe essere utile un bel tavolo da lavoro o una fornitissima cassetta di utensili, dove ordinare tutto ciò che occorre. Se il papà è un pigrone ed ama starsene ore in poltrona? In questo caso potrebbe essere utile un abbonamento alla sua rivista preferita oppure un libro o un bel dvd da guardare tutti insieme. Ed ancora, se il papà fa parte della schiera di coloro che raggiungono il posto di lavoro con lo scooter, un’idea carina e, nello stesso tempo, utile per la sua sicurezza, è quella di regalare un nuovo auricolare per il cellulare o un bel casco lucente, l’attrezzatura completa per la pioggia o il freddo o una catena-antifurto per scoraggiare i ladri.

Sahalima Giovannini

- -


ARTICOLI CORRELATI